Approfondimenti

Fermare l’aggressione militare contro il Sahara Occidentale

Nella mattina di oggi, 13 novembre, le forze militari del Marocco hanno attaccato civili inermi della Repubblica Araba Democratica del Sahara Occidentale presso la zona di confine di Guerguerat. I civili erano riuniti per manifestare contro le forze d’occupazione marocchine e contro il muro della vergogna che separa i due Paesi. I militari marocchini hanno …

Fermare l’aggressione militare contro il Sahara Occidentale Leggi altro »

Una mozione contro l’equiparazione di comunismo e nazifascismo

Al Consiglio comunale di Granarolo (Bologna) del 26 ottobre si è discussa la mozione avanzata dalla nostra consigliera comunale Francesca Sparacino, consigliera del Partito della Rifondazione Comunista, e da Silvia Aldrovandi per il gruppo Insieme per Granarolo. La mozione si è schierata contro l’equiparazione tra comunismo e nazifascismo approvata dal Parlamento europeo con la risoluzione …

Una mozione contro l’equiparazione di comunismo e nazifascismo Leggi altro »

Con i riders in lotta!

È sacrosanto lo sciopero di oggi contro il vergognoso contratto pirata firmato da Assodelivery e UGL a cui i riders sono costretti ad aderire, pena il licenziamento entro il 3 novembre. Assodelivery (associazione che riunisce Deliveroo, Glovo, Just Eat, SocialFood e Uber Eats) e UGL (sindacato notoriamente filo-padronale e di destra) hanno firmato il 16 …

Con i riders in lotta! Leggi altro »

Giustizia per Florencia Gómez!

Florencia Gómez era una giovane madre di 35 anni, una lavoratrice, una compagna. Da sei anni militava con i nostri compagni e le nostre compagne de @lafedeargentina, la Federazione Giovanile Comunista dell’Argentina (FJC). Florencia, chiamata da tutti Flor, era una donna, una femminista, una comunista. Era anima e parte dei movimenti sociali e dei comunisti del …

Giustizia per Florencia Gómez! Leggi altro »

9 Ottobre: l’emergenza climatica non va in lockdown!

Durante la pandemia la – quasi – totalità della classe politica del Pianeta ha dato ascolto alla scienza per provare ad uscire dalla crisi pandemica, eppure continuano ad ignorare la Crisi Climatica, totalmente sordi alle continue urla di dolore del Pianeta.⠀Purtroppo niente è sotto controllo e la pandemia ha mostrato ancora di più come la …

9 Ottobre: l’emergenza climatica non va in lockdown! Leggi altro »

L’Italia dell’omobitransfobia uccide ancora

Nella notte tra venerdì e sabato sera è stata speronata e uccisa dal fratello. Maria Paola Gaglione, ragazza di 22 anni, voleva semplicemente vivere con serenità la propria relazione con Ciro (ragazzo trans). Non l’è stato permesso. Certo, dal fratello. Ma soprattutto a causa di una cultura ancora tristemente diffusa in Italia e nel mondo, …

L’Italia dell’omobitransfobia uccide ancora Leggi altro »

Il NO al referendum: “Sapere è libertà”

Per ogni motivo del sì, ce ne sarà il doppio per votare no. La nostra intenzione è votare no, non per egoismo o altro, ma per cercare di mantenere in piedi una democrazia che già ‘zoppica’ da tempo. Ci dicono che tagliare il numero dei parlamentari porterà ad un risparmio di cento milioni di euro …

Il NO al referendum: “Sapere è libertà” Leggi altro »

Bielorussia: quale futuro?

Nelle ultime settimane la Bielorussia ha occupato ampi spazi all’interno dei giornali e dei notiziari televisivi. Lo scontro tra l’opposizione e il presidente Lukashenko ha assunto caratteri inediti nella storia recente del Paese per via delle dimensioni di massa che stanno caratterizzando le proteste.  La Bielorussia è una comunità nazionale relativamente giovane, che ha dovuto …

Bielorussia: quale futuro? Leggi altro »

In memoria dei martiri di Sant’Anna di Stazzema contro vecchi e nuovi fascismi

Questa mattina i Giovani Comunisti/e e Rifondazione Comunista hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione del 76esimo anniversario della strage nazifascista di S. Anna di StazzemaRicordare la memoria dei nostri martiri è fondamentale, così come ricordare le responsabilità delle camice nere, che portarono i nazisti a compiere una delle più efferate stragi di civili della seconda …

In memoria dei martiri di Sant’Anna di Stazzema contro vecchi e nuovi fascismi Leggi altro »

A quarant’anni dalla strage di Bologna

Quarant’anni fa una bomba squarciava la sala d’attesa della Stazione di Bologna, il 2 agosto 1980, ancora oggi nella città tutti ricordano cosa stavano facendo quel giorno o hanno un parente che direttamente o indirettamente ricorda ancora quella mattinata soleggiata improvvisamente oscurata da una coltre di fumo e dalle urla dei feriti e dei soccorritori. …

A quarant’anni dalla strage di Bologna Leggi altro »

Genova 2001-Roma 2021: costruiamo il conflitto insieme

Nel 2021 l’Italia assumerà la presidenza del G20. È la prima volta in assoluto e, ovviamente, è una grande occasione di rilancio del ruolo del nostro Paese sullo scenario internazionale.Dopo 20 anni dalle contestazioni di Genova, che lasciarono un segno indelebile nella storia e nella politica del nostro paese, dobbiamo necessariamente ribadire un concetto fondamentale: …

Genova 2001-Roma 2021: costruiamo il conflitto insieme Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.