Giovani ★ Comunisti/e

Comunicati

Siamo ancora in tempo! Roma, 23 marzo, “Marcia contro le grandi opere inutili”

La qualità dell’aria in continuo peggioramento, aree verdi decimate, risorse idriche a rischio, terreno spesso improduttivo, temperature generali in continuo aumento, ghiacciai in disgelo anticipato, specie animali e vegetali sempre più scarse. Queste non sono delle minacce, questa è la realtà. Se il nostro pianeta oggi è concretamente a rischio estinzione, l’unico modo per riuscire …

Siamo ancora in tempo! Roma, 23 marzo, “Marcia contro le grandi opere inutili” Leggi altro »

Fiorentina – Atalanta / Ferroni (Giovani Comunisti/e): Basta abusi in divisa!

Fiorentina Atalanta, basta abusi in divisa. Servono i numeri identificativi sui caschi delle forze dell’ordine. Quanto accaduto al termine dell’incontro calcistico Fiorentina – Atalanta, valevole per la semifinale di andata di Coppa Italia, svoltosi mercoledì 27 febbraio, è qualcosa di surreale e profondamente illecito. A circa 500 m dal casello di Firenze Sud, lungo la …

Fiorentina – Atalanta / Ferroni (Giovani Comunisti/e): Basta abusi in divisa! Leggi altro »

Sesta Conferenza Nazionale GC: Una nuova generazione per liberare il futuro dalle vecchie ingiustizie!

“Veniamo da molto lontano e andiamo molto lontano! Senza dubbio! Il nostro obiettivo è la creazione nel nostro Paese di una società di liberi e di eguali, nella quale non ci sia sfruttamento da parte di uomini su altri uomini” Palmiro Togliatti Care compagne e cari compagni, ci siamo. I Giovani Comunisti/e arrivano finalmente a …

Sesta Conferenza Nazionale GC: Una nuova generazione per liberare il futuro dalle vecchie ingiustizie! Leggi altro »

Scuole Private, il Regalo di Natale

In una manovra dove sono completamente dimenticati i giovani e le politiche per l’istruzione, i 150 milioni che vengono risparmiati per la riduzione delle ore dell’alternanza scuola-lavoro (la quale, al netto del cambio di denominazione, non viene assolutamente modificata nella sua natura di strumento di sfruttamento) vengono stanziati per le scuole paritarie : si legga …

Scuole Private, il Regalo di Natale Leggi altro »

La Ri-Maflow Vivrà!

Questa mattina l’ufficiale giudiziario potrebbe mettere la parola fine all’esperienza, unica in Italia, della RiMaflow, fabbrica automotive di Trezzano sul Naviglio (allora si chiamava Maflow) chiusa nel 2013, ma tenuta in vita dagli operai riuniti in cooperativa, che nei 30 mila metri quadri, altrimenti destinati all’abbandono hanno creato lavoro e una speranza per il futuro, …

La Ri-Maflow Vivrà! Leggi altro »

Una generazione che scende in piazza.

di Filippo Vergassola (Esecutivo Nazionale GC – responsabile Scuola e Università) sulla giornata di mobilitazione di ieri. Le piazze di ieri, con le mobilitazioni e i cortei in tutta Italia, ci raccontano di una generazione che presenta un connotato immediatamente percepibile : non si limita infatti ad esternare rabbia replicando forme di antagonismo verso lo …

Una generazione che scende in piazza. Leggi altro »

16 Novembre: Giovani Comunisti/e in piazza per il diritto allo studio!

I/le giovani comunisti/e aderiscono alla mobilitazione del 16 Novembre lanciata dai sindacati studenteschi. Una giornata importante, essendo la vigilia della giornata internazionale dello studente ed arrivando poche settimane dopo la notizia dell’ennesimo taglio al diritto allo studio, anche da parte di questo governo. Dopo così tanta propaganda, sono state svelate le carte: il tanto decantato …

16 Novembre: Giovani Comunisti/e in piazza per il diritto allo studio! Leggi altro »

10 novembre. Ci saremo! Uniti e indivisibili per costruire l’opposizione politica e sociale!

Sarà una giornata politicamente importante anche per noi giovani comunisti/e quella del 10 novembre, a partire dai presidi mattutini indetti dalle “Rete delle donne contro il decreto Pillon” che in molte città italiane vuole gridare l’opposizione netta, indignata alla proposta di legge barbara e retrograda come quella proposta dal senatore Pillon. A seguire la manifestazione …

10 novembre. Ci saremo! Uniti e indivisibili per costruire l’opposizione politica e sociale! Leggi altro »

Verso la VI Conferenza dei Giovani Comunisti/e: La relazione e gli ordini del giorno approvati dal Coordinamento Nazionale uscente

Giovani Comunisti/e Coordinamento Nazionale Relazione introduttiva e odg approvati Veniamo da lontano, per andare lontano! Roma, 13 ottobre ’18 *Relazione introduttiva del portavoce Andrea Ferroni, approvata a l’unanimità dal coordinamento nazionale uscente Care compagne e cari compagni, Stanno per terminare tre anni di lavoro di questo gruppo dirigente uscito dalla V conferenza nazionale della nostra …

Verso la VI Conferenza dei Giovani Comunisti/e: La relazione e gli ordini del giorno approvati dal Coordinamento Nazionale uscente Leggi altro »

Abolizione del numero chiuso a medicina : un primo passo che non basta

Uno dei problemi più importanti causati dalle politiche di austerity nel campo dell’università è sicuramente quello riguardante la formazione medica. In questi giorni ha fatto scalpore la decisione del governo di abolire il numero chiuso alla facoltà di Medicina. Questa manovra, concettualmente giusta, si va però a scontrare con la situazione in cui versa l’organizzazione …

Abolizione del numero chiuso a medicina : un primo passo che non basta Leggi altro »

GC: 20 Ottobre, in piazza per costruire l’opposizione politica e sociale!

Preparano per la nostra generazione un presente e un futuro fatto di precarietà e disoccupazione, mentre i governi dell’ultimo trentennio hanno seguito come unica legge quella del mercato e del profitto, annientando ogni ruolo dello stato in economia e ogni tutela per chi lavora. Mentre ancora oggi ci sentiamo dire che la ricetta per risolvere …

GC: 20 Ottobre, in piazza per costruire l’opposizione politica e sociale! Leggi altro »

SALVINI E L’ IPOCRISIA : PEGGIO DUE MANICHINI IN PIAZZA O SEMINARE ODIO E RAZZISMO CON 49MILIONI DI EURO RUBATI? SI VERGOGNI

Dopo una mattinata di cortei e manifestazioni in cui decine di migliaia di studenti nelle piazze di tutta Italia hanno espresso il loro forte NO al governo pentaleghista e rivendicato scuole pubbliche, sicure e finanziate, ci si attendeva una risposta. La continuità sulle politiche dell’istruzione tra questo governo e quelli passati era già chiara, con …

SALVINI E L’ IPOCRISIA : PEGGIO DUE MANICHINI IN PIAZZA O SEMINARE ODIO E RAZZISMO CON 49MILIONI DI EURO RUBATI? SI VERGOGNI Leggi altro »