Taranto

Giacomo aveva la nostra età. E’ morto mentre lavorava nell’Ilva di Taranto.

La Federazione dei Giovani Comunisti/e di Taranto esprime cordoglio e vicinanza alla famiglia di Giacomo Campo, giovane operaio della Steel Service, ditta appaltatrice dell’Ilva di Taranto, che questa mattina è rimasto schiacciato da un rullo mentre faceva manutenzione ad un nastro trasportatore. Giacomo aveva la nostra età, è morto mentre svolgeva il suo lavoro. L’ennesimo …

Giacomo aveva la nostra età. E’ morto mentre lavorava nell’Ilva di Taranto. Leggi altro »

Non siamo soli: partecipazione, aggregazione, conflitto e rappresentanza

Il Coordinamento Federale delle/dei Giovani Comuniste/i di Taranto, saluta favorevolmente il documento politico approvato dalla V Conferenza Nazionale delle/dei GC. Un documento di ampio respiro per la nostra organizzazione. Che supera la ghettizzazione perpetrata nella logica degli emendamenti proposti, del tutto autoreferenziali e lontani dalla realtà. Un documento che parla a tutte le generazioni e …

Non siamo soli: partecipazione, aggregazione, conflitto e rappresentanza Leggi altro »

A Pietro Ingrao dal più giovane dei GC di Taranto

Un secolo, il secolo breve, il secolo delle rivoluzioni. Cent’anni di grida, di disperazione, di lotta per una giustizia proletaria che tuttora è considerata il sogno di pochi e poveri illusi. Ognuno di noi sa riconoscere la sconfitta, quella di un partito forte, qual era il PCI, di fronte all’oppressore capitalista, ma nessuno può davvero …

A Pietro Ingrao dal più giovane dei GC di Taranto Leggi altro »

Ilva. Paghi il padrone, non ci rimettano il posto i lavoratori

di Simone Oggionni La Costituzione ci insegna a rispettare i compiti e l’azione della Magistratura. Tuttavia, nella misura in cui l’applicazione del diritto ha conseguenze e implicazioni di natura sociale, l’esercizio della politica incrocia la possibilità della critica. In questo senso, gli ultimi sviluppi della vicenda giudiziaria che riguarda gli stabilimenti Ilva di Taranto destano …

Ilva. Paghi il padrone, non ci rimettano il posto i lavoratori Leggi altro »

Caro sindaco Stefàno, a Taranto i giovani ci sono

di Giovani Comuniste/i – Taranto “Un tempo  primi a guardare, cercare e trovare la strategia per decidere ed agire per esortare la cittadinanza attiva erano proprio gli studenti. Le proteste trovavano contenuti e sostanza tra i banchi dell’università e subito dopo nei licei per poi approdare in assemblea o in piazza a fianco dei lavoratori …

Caro sindaco Stefàno, a Taranto i giovani ci sono Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.