tortura

Genova 2001, Strasburgo condanna l’Italia: “Fu tortura”

“Quanto compiuto dalle forze dell’ordine italiane nell’irruzione alla Diaz il 21 luglio 2001 “deve essere qualificato come tortura”. Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha condannato l’Italia non solo per quanto fatto ad uno dei manifestanti, ma anche perché non ha una legislazione adeguata a punire il reato di tortura”. Lo …

Genova 2001, Strasburgo condanna l’Italia: “Fu tortura” Leggi altro »

Omicidio Cucchi, lo Stato si assolve

Medici e guardie carcerarie, tutti assolti. Il processo d’appello peggiora la pessima sentenza di primo grado: nessuno nega il pestaggio ma non si sa chi è stato Le 15.53. A Piazzale Clodio c’è una piccola folla di imputati, vittime, legali, amici delle vittime e dei presunti carnefici, carabinieri, polizia e guardie penitenziarie, telecamere e personale …

Omicidio Cucchi, lo Stato si assolve Leggi altro »

Caso Uva, poliziotti e carabinieri a processo

Giustizia. Respinta la richiesta di archiviazione del pm, il dibattimento si apre il 20 ottobre. Dopo 6 anni e quasi alla prescrizione, gli agenti alla sbarra per omicidio preterintenzionale dell’uomo morto dopo aver passato una notte in caserma Tutti rin­viati a giu­di­zio. I sei poli­ziotti e il cara­bi­niere che la notte del 14 giu­gno del …

Caso Uva, poliziotti e carabinieri a processo Leggi altro »

GLI ASSASSINI DI FEDERICO APPLAUDONO…

Circa cinque minuti di applausi e delegati in piedi al Congresso nazionale del Sap, il sindacato autonomo di Polizia, per tre dei quattro agenti condannati in via definitiva per la morte del 18enne Federico Aldrovandi durante un controllo il 25 settembre del 2005 a Ferrara: Paolo Forlani, Luca Pollastri e Enzo Pontani. I tre agenti …

GLI ASSASSINI DI FEDERICO APPLAUDONO… Leggi altro »

LA CASSAZIONE: «A BOLZANETO SOSPESO LO STATO DI DIRITTO»

di Angelo Mastrandrea Detenuti senza mangiare e bere e con il divieto di andare in bagno, picchiati e umiliati in continuazione, costretti a inneggiare al fascismo. Se non è tortura questa, come altro definirla? In Italia però non si può dire, solo perché nei nostri vocabolari penali la parola non è contemplata, e allora la …

LA CASSAZIONE: «A BOLZANETO SOSPESO LO STATO DI DIRITTO» Leggi altro »

LA TRISTE PARABOLA DEL “PROF” DI BOLZANETO

di Lorenzo Carletti Sabato 21 luglio 2001 tornammo a casa col solito pullman, ancora sconvolti per quel che avevamo visto: le cariche, i lacrimogeni, la fuga guidata dall’alto – da Radio Popolare, dagli amici al telefonino, dai genovesi affacciati alle finestre – il terrore per le squadre di polizia e carabinieri, il militante della Fiom …

LA TRISTE PARABOLA DEL “PROF” DI BOLZANETO Leggi altro »

BOLZANETO, L’ITALIA E’ IL PAESE DELLA TORTURA

di Checchino Antonini «L’Italia è un Paese in cui si pratica la tortura, ma si fa finta che non sia così», sbotta Lorenzo Guadagnucci uscendo dal Palazzaccio. Da pochi istanti è stata pronuciata la sentenza di Cassazione per i massacri e gli abusi commessi a Bolzaneto nel 2001. La Quinta sezione penale della Cassazione ha …

BOLZANETO, L’ITALIA E’ IL PAESE DELLA TORTURA Leggi altro »

ALDROVANDI, QUELLI DEL COISP CI PROVANO ANCORA

di Franco Frediani Come se non fosse bastata la vergognosa gazzarra di Ferrara, avvenuta con la protesta portata addirittura sotto le finestre degli uffici dove lavora Patrizia Moretti Aldrovandi, madre di Federico, ucciso da quattro poliziotti il 25 settembre 2005 nella stessa città Estense, il sindacato di polizia Coisp è tornato provocatoriamente a farsi ancora …

ALDROVANDI, QUELLI DEL COISP CI PROVANO ANCORA Leggi altro »

“GIOVANARDI OLTRE OGNI LIMITE”

di red. “Giovanardi ha superato tutti i limiti, ho incaricato il mio avvocato di procedere contro di lui”. Così Ilaria Cucchi replica al senatore del Pdl Carlo Giovanardi, che l’ha accusata di sfruttare la vicenda del fratello morto per entrare in politica, candidandosi con Rivoluzione Civile. “Su di me possono dire tutto – dice Ilaria …

“GIOVANARDI OLTRE OGNI LIMITE” Leggi altro »

LA MAMMA DI ALDRO: «ECCO CHI HA UCCISO CUCCHI»

di Patrizia Moretti Stefano Cucchi ha sofferto una settimana di fame e sete e il suo organismo si è fermato. Perizia medica disposta dal Giudice.  Alla notizia siamo rimasti delusi, affranti e indignati. Oggi, il giorno dopo, penso che questa perizia non potesse attestare che quello che ha detto, “sindrome da inanizioni” è la diagnosi …

LA MAMMA DI ALDRO: «ECCO CHI HA UCCISO CUCCHI» Leggi altro »

Tu che straparli di Carlo Giuliani, conosci l’orrore di Piazza Alimonda?

di Wu Ming Piazza Alimonda, Genova, h. 17:30 circa del 20 luglio 2001. I tutori dell’ordine hanno appena massacrato di botte il fotografo Eligio Paoni, colpevole di aver fotografato da vicino – e troppo presto – il corpo di Carlo Giuliani, e hanno metodicamente distrutto la sua Leica. Nel cerchio rosso, un agente lo trascina …

Tu che straparli di Carlo Giuliani, conosci l’orrore di Piazza Alimonda? Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.