Spagna

Cronaca del XIV Congresso della UJCE

Dal 18 al 21 marzo la Unión de Juventudes Comunistas de España (UJCE), organizzazione giovanile del Partito comunista spagnolo (PCE), ha celebrato il XIV congresso. I/le Giovani Comunisti/e erano a Madrid, non soltanto in nome dell’internazionalismo proletario ma anche in virtù dell’antico legame che lega i comunisti italiani ai comunisti spagnoli. Le quattro giornate si …

Cronaca del XIV Congresso della UJCE Leggi altro »

Catalunya indipendente?

Le forze indipendentiste hanno vinto le elezioni per il parlamento catalano. La lista unitaria di sinistra è andata molto male. Il Partito dei Socialisti Catalani perde. Il Partito Popolare crolla. Ciutadans triplica voti e seggi. La Candidatura d’Unitat Popular triplica voti e seggi. La tabella ufficiale dei risultati elettorali è questa. Per i lettori italiani, …

Catalunya indipendente? Leggi altro »

Alberto Garzon sulle elezioni in Grecia

uLa Grecia da più di sei anni soffre una grave crisi economica e ciò che è quasi peggio, la sua gestione neoliberista. Durante questo periodo l’economia greca è stato il cibo degli squali della finanza, il sacco da boxe dell’ortodossia tedesca e la speranza per un altro mondo possibile. Essa ha anche messo ulteriormente in …

Alberto Garzon sulle elezioni in Grecia Leggi altro »

Più di Podemos vince il modello Barcellona

Analisi. Il modello regionale (Podemos da solo), e il modello delle città (la coalizione di partiti e movimenti). Due strade molto diverse, ma è la seconda quella che ha la forza del consenso e dei voti Il dato forse più impor­tante delle ele­zioni in Spa­gna è la dif­fe­renza tra le ele­zioni ammi­ni­stra­tive e quelle regio­nali. Si sono con­fron­tati …

Più di Podemos vince il modello Barcellona Leggi altro »

È nato in piazza il nuovo partito delle «acampadas»

Le proteste hanno offerto uno spazio di socializzazione alle nuove generazioni, in particolare a quelle colpite più duramente dalle conseguenze del neoliberalismo, e a tutti quelli che travolti dalla crisi hanno iniziato a partecipare alla vita politica, pur non avendo mai manifestato interessi di questo tipo. La partecipazione alla mobilitazione collettiva sembra aver restituito dignità …

È nato in piazza il nuovo partito delle «acampadas» Leggi altro »

RAJOY E SOCIALISTI TREMANO, AVANZA IZQUIERDA UNIDA

Per un giorno, la cam­pa­gna elet­to­rale in Spa­gna si è fer­mata. Ieri tutto sospeso in segno di lutto per l’omicidio della segre­ta­ria del Par­tido popu­lar(Pp) della pro­vin­cia di León, nel nord del Paese. Un cri­mine non a sfondo poli­tico, ma com­piuto molto pro­ba­bil­mente da una donna di 35 anni, arre­stata dalla poli­zia, per una sorta di ven­detta. Non …

RAJOY E SOCIALISTI TREMANO, AVANZA IZQUIERDA UNIDA Leggi altro »

GLI INDIGNADOS ARGINANO IL POPULISMO

«Siamo nella Cham­pions Lea­gue dell’economia mon­diale»: è una delle frasi dell’ex pre­mier José Luís Rodrí­guez Zapa­tero rima­ste più cele­bri. Era il novem­bre 2007, e il governo socia­li­sta cele­brava gli ottimi dati macroe­co­no­mici: cre­scita al 3,8%, disoc­cu­pa­zione all’8,6%, rap­porto debito/pil al 36,4%, sur­plus di bilan­cio. La Spa­gna si sen­tiva sana, sicura di sé: non più debole e «peri­fe­rica», …

GLI INDIGNADOS ARGINANO IL POPULISMO Leggi altro »

ABORTO, LA SPAGNA FA LA GUERRA ALLE DONNE. E NOI?

di Checchino Antonini Anton Tejero, credo, sarebbe contento di quello che sta accadendo in Spagna. Lui è quel tenente colonnello, figura lugubre e goffa, che fece irruzione nel Parlamento spagnolo in un giorno di febbraio del 1981 per tentare un golpe contro la lentissima transizione alla democrazia dello stato spagnolo orfano del franchismo. Tejero, classe …

ABORTO, LA SPAGNA FA LA GUERRA ALLE DONNE. E NOI? Leggi altro »

L’INSOSTENIBILE PESO DEL TRENO AD ALTA MORTALITA’

di Alberto Ziparo Treno Ad Alta Mortalità. Questo sta diventando la più inutile – e troppo spesso disastrosa – tra le Grandi Opere, pensata per introdurci più agevolmente in un’Europa più moderna ed interrelata, e divenuta invece fonte di sempre maggiori guai: danni dapprima finanziari e socio-economici, adesso anche civili ed umani. L’Alta Velocità è …

L’INSOSTENIBILE PESO DEL TRENO AD ALTA MORTALITA’ Leggi altro »

Spagna, la «ola» indignata

di Giuseppe Grosso Da Bruxelles a Cipro, 23 Paesi, 25 milioni di lavoratori, rispondono alla chiamata contro le politiche di austerità. E sulle sponde del Mediterraneo la protesta si infiamma È un’onda gigante quella che attraversa la penisola iberica. Alla «huelga general» hanno aderito oltre il 75%. Madrid blindata dalle forze dell’ordine. Cariche e scontri …

Spagna, la «ola» indignata Leggi altro »

«Vietato pubblicare immagini della polizia»

di Giuseppe Grosso È «Rodea el congresso» parte quarta. Ultimo – solo in ordine di tempo – capitolo di quest’autunno spagnolo di contestazioni che l’altro ieri – ancora una volta – ha radunato a Madrid il popolo degli indignados. Per la quarta volta in un mese migliaia di persone hanno cercato di accerchiare il parlamento …

«Vietato pubblicare immagini della polizia» Leggi altro »

Spagna, l’alternativa c’è: «Cambiare tutto»

di Luca Tancredi Barone Il giovane deputato di Izquierda Unida, l’economista marxista Alberto Garzón, non perde la pacatezza che gli è abituale neppure quando parla di rivoluzione. Non nasconde la sua soddisfazione per il successo delle manifestazioni di giovedì sera. «Credo proprio che sia un anticipo dello sciopero generale che verrà convocato nelle prossime settimane», …

Spagna, l’alternativa c’è: «Cambiare tutto» Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.