Pietro Ingrao

Pensando ad un gigante

Abbiamo dedicato la V conferenza dei/ delle Giovani Comunisti/e a un gigante del secolo breve, Pietro Ingrao. Nonostante questo la sua figura ha trovato poco spazio all’interno della nostra tribuna congressuale. Ci stiamo dividendo su questioni importanti, almeno così dicono. Devo confessarvi che non mi hanno convinto. Troppe semplificazioni che non riescono a permearsi con …

Pensando ad un gigante Leggi altro »

Citto Maselli: Immagini e ricordi di Ingrao

Abbiamo chiesto al compagno Citto Maselli un ricordo di Pietro Ingrao. Lo ringraziamo per la bella testimonianza umana e politica Nel primo dopoguerra e tutti gli anni cinquanta la redazione dell’Unità era in pieno centro a pochi passi da piazza Venezia. Così mi veniva quasi naturale passare da lì a salutare i compagni con cui …

Citto Maselli: Immagini e ricordi di Ingrao Leggi altro »

L’addio a Pietro Ingrao di Alexis Tsipras e di SYRIZA

Il messaggio di Alexis Tsipras: “Pietro Ingrao è stato una figura chiave dell’eurocomunismo e della sinistra radicale europea, un leader impegnato per i suoi valori, di mentalità aperta e profondamente umano. In tempi di arretramento è rimasto un punto di riferimento costante per la sinistra; egli continuerà ad illuminare e ispirare i nostri pensieri e …

L’addio a Pietro Ingrao di Alexis Tsipras e di SYRIZA Leggi altro »

«Sono per una rifondazione comunista, non si può restare in mezzo al guado»

Documenti. Il discorso al XX congresso, l’ultimo, del Partito comunista italiano Io parto dalla que­stione che mi sem­bra cen­trale nella rela­zione di Occhetto: siamo a una svolta della situa­zione mon­diale. La svolta si mate­ria­lizza nella vicenda del Golfo. Per­ché una guerra tutto som­mato con­cen­trata in un’area ristretta e finora durata poche set­ti­mane, sta assu­mendo signi­fi­cato gene­rale? La …

«Sono per una rifondazione comunista, non si può restare in mezzo al guado» Leggi altro »

A Pietro Ingrao dal più giovane dei GC di Taranto

Un secolo, il secolo breve, il secolo delle rivoluzioni. Cent’anni di grida, di disperazione, di lotta per una giustizia proletaria che tuttora è considerata il sogno di pochi e poveri illusi. Ognuno di noi sa riconoscere la sconfitta, quella di un partito forte, qual era il PCI, di fronte all’oppressore capitalista, ma nessuno può davvero …

A Pietro Ingrao dal più giovane dei GC di Taranto Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.