Dai territori

Parma. Il 16 aprile in piazza contro la pessima scuola di Renzi

Come Giovani Comunisti di Parma parteciperemo al corteo del 16 aprile, il quale inizierà a Barriera Bixio per le ore 14, contro la “buona scuola” del governo Renzi. Il ddl sulla “buona scuola”, sulla scia delle precedenti “riforme” è un distillato di ideologia neoliberista. Si ripropone il modello di una scuola competitiva, completamente subordinata alle …

Parma. Il 16 aprile in piazza contro la pessima scuola di Renzi Leggi altro »

Expo. Nutrire i padroni, energie per lo sfruttamento

Ci siamo: il 1° maggio verrà inaugurata Expo, l’esposizione universale nella quale 145 Paesi del mondo proporranno, a parole, le loro idee riguardo il futuro dell’alimentazione e dello sviluppo. La realtà è però ben diversa: enormi padiglioni saranno destinati a gigantesche multinazionali dello sfruttamento dei lavoratori e del territorio come McDonald’s, Coca Cola, Ferrero, Nestlé, …

Expo. Nutrire i padroni, energie per lo sfruttamento Leggi altro »

25 marzo, tornano i GC dell’Emilia Romagna

Gruppi di compagni, spesso poco connessi tra essi, in prima linea nella militanza nelle rispettive federazioni. Questi sono i giovani comunisti dell’Emilia Romagna almeno fino al 25 marzo, quando per la prima volta dopo anni, grazie a un capillare lavoro svolto in occasione di incontri per le elezioni europee e regionali, manifestazioni e scioperi, si …

25 marzo, tornano i GC dell’Emilia Romagna Leggi altro »

I GC di Napoli incontrano la gioventù di Syriza

Quando Alexis Tsipras ha vinto le elezioni in Grecia siamo stati tutti consapevoli fin dal primo momento, che il potere neo liberista avrebbe alzato ulteriormente il livello dello scontro al quale già avevamo assistito in campagna elettorale. Un ulteriore livello di scontro volto a screditare il neo governo greco al fine di farlo fallire,e quindi …

I GC di Napoli incontrano la gioventù di Syriza Leggi altro »

Contro la logica che vuole dividerci tra buoni e cattivi

Ci sono riusciti, hanno trovato il modo più subdolo per dare una nuova svolta repressiva alle esperienze di autogestione e socialità in università: quello di metterle contro gli studenti stessi. In questa realtà distorta una vetrata rotta diventa un ostacolo insormontabile per lo svolgimento delle lezioni di un’intera facoltà (alla faccia dell’efficenza tanto sbandierata), diventa …

Contro la logica che vuole dividerci tra buoni e cattivi Leggi altro »

A Bologna vince l’acqua santa

Alla fine ha vinto “l’acqua santa”. La laicità fa un passo indietro a Bologna. Con una delibera giunta in serata, l’Istituto Comprensivo 20 di Bologna (due scuole primarie ed una secondaria) avrà la sua acqua santa, avrà le sue benedizioni. Dopo una lunga discussione accesa, il consiglio d’Istituto guidato dalla dirigente, nonché consigliera comunale PD, Daniela Turci da …

A Bologna vince l’acqua santa Leggi altro »

Il malaffare tra il fango delle Cinque Terre

Ancora una volta il malaffare emerge dalla gestione amministrativa e politica delle 5 Terre. Dovremmo dire che apprendiamo con sconcerto ciò che viene trasmesso dagli organi di stampa in relazione ai 4 arresti per tangenti per i lavori relativi ai lavori di ripristino dell’alluvione del 2011 eseguiti nel Comune di Monterosso. Ma non è così. Da anni alcuni …

Il malaffare tra il fango delle Cinque Terre Leggi altro »

GC Perugia:”Nous sommes communistes, nous sommes Charlie”

I Giovani Comunisti della provincia di Perugia aderiscono alla fiaccolata in commemorazione delle vittime della strage avvenuta a Parigi nella sede del giornale satirico Charlie Hebdo che si terrà Sabato 10 Gennaio 2015 alle ore 16,30 in Piazza della Repubblica. Muoiono dei giornalisti e dei disegnatori da sempre impegnati nella difesa di una stampa libera, …

GC Perugia:”Nous sommes communistes, nous sommes Charlie” Leggi altro »

#JeSuisCharlie. Quel che ho detto agli studenti di Bologna

Oggi si è tenuto un presidio con più di 1000 studenti delle scuole superiori di Bologna, sotto le foto dei partigiani martiri della Libertà in Piazza del Nettuno. Ognuno di loro aveva una matita con se. Ci sono stati moltissimi interventi, gli studenti e le studentesse hanno dimostrato molta maturità, hanno dimostrato di essere un’argine …

#JeSuisCharlie. Quel che ho detto agli studenti di Bologna Leggi altro »

Solidarietà a Palazzo Boyl. La speculazione non passerà

Lo sgombero del palazzo Pilo Boyl avvenuto la mattina di sabato 27 dicembre ci priva ancora una volta di uno spazio finalmente diventato accessibile a tutte e a tutti grazie al Municipio dei Beni Comuni. Non c’è stato nemmeno il tempo di tornare a casa dalle vacanze che l’ennesima azione delle forze dell’ordine, con il tacito consenso dell’amministrazione comunale, ha …

Solidarietà a Palazzo Boyl. La speculazione non passerà Leggi altro »

Nessuna alleanza con lo stile LadyLike

Mentre ogni giorno assistiamo ad una crisi economica sempre più devastante, all’esplosione delle periferie, a scandali di stampo affaristico-mafioso, alla disoccupazione che raggiunge percentuali sempre più alte, alla privatizzazione delle scuole, ai continui femminicidi, c’è chi si preoccupa dell’aspetto esteriore delle donne in politica. Alessandra Moretti, candidata Pd alle elezioni regionali del Veneto 2015 il …

Nessuna alleanza con lo stile LadyLike Leggi altro »

Pisa. Palazzo Boyl è libero!

Comunicato in sostegno della liberazione di Palazzo Boyl a Pisa Questa mattina i compagni e le compagne del Municipio dei Beni Comuni hanno restituito alla cittadinanza pisana Palazzo Boyl, edificio storico posto sul Lungarno Mediceo. Un’azione che permetterà l’accesso a un bene da troppo tempo (6 anni) nascosto da un ponteggio alla città. Nel 2008, …

Pisa. Palazzo Boyl è libero! Leggi altro »