voto

Venezuela, i miracoli delle fake news

di Geraldina Colotti da Caracas Ieri sera eravamo nello storico quartiere 23 Enero, che ospita diverse comunas e spazi autogestiti e la radio comunitaria Al Son del 23. Con noi in trasmissione, oltre a Gustavo – il conduttore – a due giovanissime compagne basche, una giornalista spagnola, tecnici efficientissimi appena adolescenti, c’era l’intellettuale messicano Fernando …

Venezuela, i miracoli delle fake news Leggi altro »

Studenti, precari, nuovi poveri: così cambia il voto a sinistra

Alle ele­zioni del 25 mag­gio scorso la Sini­stra Euro­pea, pur non riu­scendo ad imporsi come terza fami­glia poli­tica con­ti­nen­tale, è deci­sa­mente avan­zata. Ma chi sono gli elet­tori che hanno votato per la pro­po­sta d’alternativa dei par­titi del Gue/Ngl? Anzit­tutto, si con­ferma una ten­denza già nota: in Europa la sini­stra radi­cale rac­co­glie con­sensi sopra­tutto nel ceto medio …

Studenti, precari, nuovi poveri: così cambia il voto a sinistra Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.