Syriza

La verità sul debito greco

Sintesi della relazione sulle prime risultanze della Commissione sulla verità del debito greco del Parlamento greco A  giugno 2015 la Grecia si trova a un bivio: favorire i programmi falliti di aggiustamento macroeconomico imposti dai creditori o fare un vero e proprio cambiamento rompendo le catene del debito. A cinque anni da quando i programmi …

La verità sul debito greco Leggi altro »

Appello di Syriza: l’Europa al momento della verità

Dopo quasi quattro mesi di intense trattative, abbiamo raggiunto il momento della verità per il nostro progetto comune europeo. Il governo guidato da Syriza fa del suo meglio per raggiungere un accordo onorevole con i suoi partner europei e internazionali, che rispetti sia gli obblighi della Grecia come stato-membro europeo, sia il mandato elettorale del popolo …

Appello di Syriza: l’Europa al momento della verità Leggi altro »

«Una Syriza europea per fermare l’austerity»

Intervista. Il segretario del partito della sinistra greca Tasos Koronakis: non accetteremo dall’Ue misure vessatorie, ma il problema vero sarà a giugno, quando si porrà la questione del debito Tasos Koro­na­kis ha il phy­si­que du rôle dell’altermondialista. Anche ora che è segre­ta­rio di Syriza, per que­sto uno degli uomini più influenti per le sorti dell’Europa, con­serva …

«Una Syriza europea per fermare l’austerity» Leggi altro »

I GC di Napoli incontrano la gioventù di Syriza

Quando Alexis Tsipras ha vinto le elezioni in Grecia siamo stati tutti consapevoli fin dal primo momento, che il potere neo liberista avrebbe alzato ulteriormente il livello dello scontro al quale già avevamo assistito in campagna elettorale. Un ulteriore livello di scontro volto a screditare il neo governo greco al fine di farlo fallire,e quindi …

I GC di Napoli incontrano la gioventù di Syriza Leggi altro »

“Non vogliamo più il regime coloniale incarnato dalla Troika”

Intervista a Yanis Varoufakis, ministro dell’economia del governo greco Nel tentativo di impedire al governo greco di condurre la politica di rottura con l’austerità, per la quale è stato eletto, le istituzioni europee mettono in discussione il principio stesso di democrazia, così valuta il ministro greco delle finanze, Yanis Varoufakis. Ci può spiegare la differenza …

“Non vogliamo più il regime coloniale incarnato dalla Troika” Leggi altro »

Per un Mediterraneo di pace, solidarietà, cittadinanza e giustizia sociale

La seconda Conferenza mediterranea della Sinistra si è conclusa ieri, 22 febbraio, con una dichiarazione che, oltre ad offrire una analisi esaustiva della complessa situazione in cui i paesi del mediterraneo sono, rimarca le posizioni comuni e l’inizio di un’azione coordinata dei partiti riuniti. La dichiarazione chiarisce che solo un cambiamento radicale dell’ordine sociale e …

Per un Mediterraneo di pace, solidarietà, cittadinanza e giustizia sociale Leggi altro »

Da Atene le proposte che Tsipras manda a Bruxelles

Sui siti dei giornali ellenici stasera vengono anticipati i contenuti del documento che il governo di Alexis Tsipras sta per inviare a Bruxelles. Ci sembra che la versione più attendibile sia quella che ha pubblicato alle 19,49  il sito di Avgi, il quotidiano di Syriza. Non ci pare proprio che si tratti della “resa” di …

Da Atene le proposte che Tsipras manda a Bruxelles Leggi altro »

Confessioni di un marxista irregolare

Insieme a Alexis Tsipras l’economista Yanis Varoufakis è diventato in pochi giorni il volto più noto del governo di Syriza.  Vi proponiamo la traduzione integrale di Confessioni di un marxista irregolare nel mezzo di una ripugnante crisi economica europea. Il testo originale lo trovate qui Confessioni di un marxista irregolare nel mezzo di una ripugnante crisi economica europea di …

Confessioni di un marxista irregolare Leggi altro »

Syriza contro il muro di Berlino, rottura all’Eurogruppo

Scontro nella zona euro. Atene respinge le condizioni dei partner, pronti a discutere solo se c’è l’«estensione» del programma di austerità in corso. Privatizzazioni e riduzione dei diritti del lavoro: per Bruxelles, Atene deve piegarsi se vuole aiuto. Per Schäuble, il governo greco è “irresponsabile”. La Francia tenta una debole mediazione. I tempi per trovare una …

Syriza contro il muro di Berlino, rottura all’Eurogruppo Leggi altro »

Syriza, un referendum sull’austerity

Oggi Ale­xis Tsi­pras farà le dichia­ra­zioni pro­gram­ma­ti­che del suo governo di fronte al Par­la­mento greco. Non si atten­dono sor­prese. La posi­zione di Atene è chiara: Syriza è stata eletta per dire un chiaro e sonoro no alle poli­ti­che di auste­rità ed è quello che sta facendo e con­ti­nuerà a fare. Escluso quindi qual­siasi ritorno al pas­sato, Atene è pronta a discu­tere con Bru­xel­les …

Syriza, un referendum sull’austerity Leggi altro »

Good morning Grecia, la tv di Syriza

Atene. 600 ex dipendenti della radio-tv di Stato trasmettono da venti mesi su frequenze occupate, dal palazzo di fronte alla vecchia sede. Ora chiedono al governo di chiudere la rete filo-Samaras e di riaprire l’Ert Aghia Para­skevi, Santa Venerdì, ore 12 del mat­tino. Andreas Papa­sta­ma­thiou si sistema nello stu­dio radio­fo­nico e sta per infi­lare la cuf­fia. …

Good morning Grecia, la tv di Syriza Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.