Ilva. Paghi il padrone, non ci rimettano il posto i lavoratori

di Simone Oggionni La Costituzione ci insegna a rispettare i compiti e l’azione della Magistratura. Tuttavia, nella misura in cui l’applicazione del diritto ha conseguenze e implicazioni di natura sociale, l’esercizio della politica incrocia la possibilità della critica. In questo senso, gli ultimi sviluppi della vicenda giudiziaria che riguarda gli stabilimenti Ilva di Taranto destano …

Ilva. Paghi il padrone, non ci rimettano il posto i lavoratori Leggi altro »