sciopero

Adil, ucciso in nome del profitto

Non ci sono parole per descrivere quello che sta accadendo negli ultimi giorni. Aggressioni squadriste contro lavoratori e lavoratrici in sciopero, atti repressivi, minacce, incidenti sul posto di lavoro (persino in alternanza scuola-lavoro!), tutto condito da una retorica padronale che colpevolizza giovani e disoccupati. Oggi nello sciopero Lidl di Biandrate (Novara), un tir ha forzato …

Adil, ucciso in nome del profitto Leggi altro »

Facciamo pagare Amazon! – Nessun ordine, sosteniamo lo sciopero

Nella giornata di oggi lavoratori e lavoratrici di Amazon Italia sciopereranno per 24 ore. Si tratta del primo sciopero al mondo che coinvolge l’intera filiera produttiva. L’astensione dal lavoro è la giusta risposta all’arroganza dell’azienda che rifiuta perfino di ascoltare le richieste delle lavoratrici e dei lavoratori sottoposti da anni a ritmi, carichi di lavoro, …

Facciamo pagare Amazon! – Nessun ordine, sosteniamo lo sciopero Leggi altro »

Con i riders in lotta!

È sacrosanto lo sciopero di oggi contro il vergognoso contratto pirata firmato da Assodelivery e UGL a cui i riders sono costretti ad aderire, pena il licenziamento entro il 3 novembre. Assodelivery (associazione che riunisce Deliveroo, Glovo, Just Eat, SocialFood e Uber Eats) e UGL (sindacato notoriamente filo-padronale e di destra) hanno firmato il 16 …

Con i riders in lotta! Leggi altro »

15 maggio, sciopero e boicottaggio dei test Invalsi

Diffondiamo questo comunicato stampa dei Cobas, aggiungendo soltanto una cosa molto semplice: ci saremo anche noi. In ogni territorio stiamo lavorando perché il 15 maggio gli studenti insieme ai docenti boicottino l’oscenità dei test Invalsi, rifiutandosi di compilare i test della vergogna. Al contempo, facciamo appello a tutte le realtà studentesche, i collettivi e le …

15 maggio, sciopero e boicottaggio dei test Invalsi Leggi altro »

Lo sciopero generale di una generazione in lotta

di Filippo Cannizzo* e Giordano Lorefice** E finalmente fu sciopero generale. Non poteva andare diversamente. Nella storia della nostra Repubblica, non si ricorda una simile escalation di provvedimenti di un governo volti ad aggredire, colpevolizzare ed umiliare il lavoro, come quelli messi a segno negli ultimi mesi da Berlusconi. Nell’agenda politica di questo governo, il …

Lo sciopero generale di una generazione in lotta Leggi altro »

Non possiamo più aspettare! Ora sciopero generale!

Il governo Berlusconi ha ottenuto la fiducia anche alla Camera, con mezzi leciti e mezzi illeciti (e il contributo determinante di alcuni finiani pentiti). Ma oggi si è aperta una nuova fase. Centinaia di migliaia di studenti in tutta Italia – con manifestazioni imponenti – hanno preso in mano il destino del Paese. Ora serve …

Non possiamo più aspettare! Ora sciopero generale! Leggi altro »

GC e FGCI: lotta per i saperi e per il lavoro. In piazza l’8 e il 16 Ottobre

Il mondo dei saperi e del lavoro sono i due terreni sui quali si è scatenata, in particolare nell’ultimo anno, l’offensiva poderosa del Governo e di Confindustria. Non sempre, purtroppo, le mobilitazioni del mondo del lavoro e dei saperi si sono intrecciate e non sempre si è costruito un fronte comune di resistenza. Quest’autunno, come …

GC e FGCI: lotta per i saperi e per il lavoro. In piazza l’8 e il 16 Ottobre Leggi altro »

Speciale 8 Ottobre: Studenti… sciopero!

In questa pagina speciale, dedicata allo sciopero studentesco del prossimo 8 Ottobre, raccogliamo i materiali che potere scaricare in formato PDF per diffondere le proposte programmatiche unitarie di GC e FGCI sulla scuola pubblica, contro la “riforma” Gelmini. Se avete altri materiali utili, inviateli a info@giovanicomunisti.it – Volantino “La scuola ai tempi della Gelmini” (pdf) …

Speciale 8 Ottobre: Studenti… sciopero! Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.