Resistenza

Partigiani del 2020 per un nuovo 25 Aprile

«Cari compagni, ora tocca a noi. Andiamo a raggiungere altri tre gloriosi compagni caduti per la salvezza e la gloria d’Italia. Voi sapete il compito che vi tocca. Io muoio, ma l’idea vivrà nel futuro, luminosa, grande e bella. Siamo alla fine di tutti i mali. Questi giorni sono come gli ultimi giorni di vita …

Partigiani del 2020 per un nuovo 25 Aprile Leggi altro »

#nonèunaricorrenza 25 Aprile: antifascisti per scelta e per necessità

“Avevamo vent’anni e oltre il ponte Oltre il ponte che è in mano nemica Vedevam l’altra riva, la vita, Tutto il bene del mondo oltre il ponte. Tutto il male avevamo di fronte, Tutto il bene avevamo nel cuore, A vent’anni la vita è oltre il ponte, Oltre il fuoco comincia l’amore.” da “Oltre il …

#nonèunaricorrenza 25 Aprile: antifascisti per scelta e per necessità Leggi altro »

Con l’Ucraina e l’Italia antifasciste: fuori i pro-Maidan da Casa Cervi

Apprendiamo con soddisfazione che grazie alla mobilitazione degli antifascisti di tutto il paese l’Istituto Alcide Cervi abbia deciso di cancellare la presenza dell’associazione Ucraina Maidan dalle celebrazioni per la Festa della Liberazione del 25 aprile.Riteniamo che anche solo aver concepito una presenza del genere, nel luogo simbolo del sacrificio degli antifascisti italiani contro l’occupante nazifascista …

Con l’Ucraina e l’Italia antifasciste: fuori i pro-Maidan da Casa Cervi Leggi altro »

Per una nuova cultura antifascista

Fascismi vecchi e nuovi avanzano in tutta Europa. L’inquietante affermazione di forze e movimenti dichiaratamente neofascisti nel cuore del nostro continente, la preoccupante diffusione di idee nazionaliste e xenofobe, le tragedie dell’immigrazione, i drammatici respingimenti – da parte di governi europei arroganti e brutali – dei migranti in fuga dagli orrori delle guerre imperialiste, dalla …

Per una nuova cultura antifascista Leggi altro »

Il 25 aprile di Hajar

Come tutti gli anni migliaia di antifascisti e di antifasciste hanno animato le strade e le piazze delle nostre città, come ogni anno abbiamo preso parte alle “resistenze continue” del Pratello R’esiste parlando di diritti, di libertà, di cittadinanze, spesso negate, di un’Italia e di un altro mondo possibile dove discriminazioni e sfruttamento siano ormai …

Il 25 aprile di Hajar Leggi altro »

“MA QUALE RENZI, IO STO CON ROSA LUXEMBURG”

Intervista a Lidia Menapace, partigiana, già senatrice di Rifondazione Comunista A 90 anni, Lidia Mena­pace si sente sot­to­te­nente par­ti­giana. «Sta­mat­tina ero a Monza per la ceri­mo­nia uffi­ciale che mi ha pro­vo­cato un po’ di rab­bia e tri­stezza. Un cor­teo con la messa al seguito in cui nes­suno ha mai pro­nun­ciato le parole resi­stenza, libertà, par­ti­giani. Alla fine, …

“MA QUALE RENZI, IO STO CON ROSA LUXEMBURG” Leggi altro »

Cara Merkel, l’erba non cresce ancora là dove è stato versato il sangue

di Manòlis Glèzos, partigiano, eroe della Resistenza greca al nazifascismo In vista della visita del Cancelliere Tedesco in Grecia, crediamo sia nostro obbligo ricordare a Lei e al primo ministro greco che: la grande e potente Germania ha potuto nel passato auto-escludersi dai suoi obblighi (n.d.t. i risarcimenti della seconda guerra mondiale), negando alla Grecia …

Cara Merkel, l’erba non cresce ancora là dove è stato versato il sangue Leggi altro »

Contro il revisionismo storico: noi ricordiamo tutto

di Simone Oggionni Da quanto nel 2004 l’allora governo Berlusconi introdusse per legge il “Giorno del ricordo” ogni anno il 10 febbraio si ripete lo stesso rituale. La pressoché totalità del mondo politico svolge la funzione che fino a pochi anni fa era appannaggio esclusivo della destra missina, irredentista e neofascista: organizza seminari, convegni, commemorazioni, …

Contro il revisionismo storico: noi ricordiamo tutto Leggi altro »

Noi ricordiamo tutto, anche ciò che viene dimenticato!

di Marco Giordano e Daniele Maffione Negli ultimi 20 anni il tema delle foibe è entrato nel dibattito pubblico e culturale italiano, acquistando attenzione da parte dell’opinione pubblica. Attorno a questo tema si è sviluppato una lettura del fenomeno, animata soprattutto dalle forze di destra ma che ha avuto il consenso anche di alcuni settori …

Noi ricordiamo tutto, anche ciò che viene dimenticato! Leggi altro »

L’obbligo politico di continuare la Resistenza

Intervento di Simone Oggionni alla commemorazione del 25 aprile a San Severo (Foggia) È sempre emozionante parlare il 25 aprile. Questa è la vera festa del nostro Paese, che ogni cittadino italiano dovrebbe sentire come la sentiamo noi, che ogni anno organizziamo iniziative di lotta e ricordo. E in particolare dovrebbero sentirla come tale i …

L’obbligo politico di continuare la Resistenza Leggi altro »

Resistenza, la Gelmini la cancella!

Semplicemente non c’è. Nei nuovi programmi di storia che si studieranno dal prossimo anno nei licei non si parla di Resistenza. Così come antifascismo e Liberazione non sono neanche citati. Il buco è al quinto anno, dedicato allo studio dell’epoca contemporanea, dall’analisi delle premesse della I guerra mondiale fino ai nostri giorni. La nuova articolazione, …

Resistenza, la Gelmini la cancella! Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.