Giovani ★ Comunisti/e

Cgil

21 novembre, i/le GC in piazza con la FIOM!

Il 21 novembre i/le Giovani comunisti/e scenderanno in piazza con la Fiom per il diritto al lavoro degno di tutti e tutte. Il concentramento è in piazza della Repubblica al gazebo di fronte alla Basilica di Santa Maria degli Angeli. In un momento così buio per l’Italia crediamo sia fondamentale ritrovarci a Roma per contestare …

21 novembre, i/le GC in piazza con la FIOM! Leggi altro »

“Eravamo fermi, ci hanno caricato violentemente”

Intervista a Rosario Rappa (FIOM – CGIL) Cinque punti in testa. Rosario Rappa, segretario nazionale della Fiom, 59 anni, siciliano, braccio destro di Maurizio Landini, è uno dei sindacalisti feriti stamattina durante le cariche della polizia contro i lavoratori delle acciaierie Ast di Terni a piazza Indipendenza a Roma. Risponde al telefono all’Huffpost appena uscito …

“Eravamo fermi, ci hanno caricato violentemente” Leggi altro »

Il governo manganella gli operai della Ast di Terni

Pesante carica della polizia ai danni dei lavoratori Ast e dei sindacalisti impegnati a Roma, nel presidio in difesa delle acciaierie ternane sotto l’ambasciata tedesca. I lavoratori, insoddisfatti dell’esito dell’incontro con l’ambasciata, che non ha preso alcun impegno preciso, avevano deciso si spostarsi sotto il ministero dove è in corso un incontro sulla vertenza. Ma …

Il governo manganella gli operai della Ast di Terni Leggi altro »

“Per un blocco sociale nella chiave dell’unità”

Intervista ad Eleonora Forenza, europarlamentare de L’Altra Europa con Tsipras / Rifondazione Comunista Sabato scorso in piazza c’è stata una bella presenza dell’Altra Europa. Lo spezzone delll’Altra Europa è stato uno spezzone importante non solo da un punto di vsita quantitativo ma anche dal punto di vista politico. Si è scelto di contribuire per la …

“Per un blocco sociale nella chiave dell’unità” Leggi altro »

145, un buon numero per il lavoro

da la Repubblica.it Il Tribunale di Roma ha condannato la Fiat per discriminazioni contro la Fiom a Pomigliano: 145 lavoratori con la tessera del sindacato di Maurizio Landini dovranno essere assunti nella fabbrica. Lo rende noto la stessa Fiom precisando che 19 iscritti al sindacato avranno anche diritto a 3.000 euro per i danni ricevuti. …

145, un buon numero per il lavoro Leggi altro »

Il 10 maggio tutte e tutti contro la precarietà!

di Simone Oggionni I Giovani Comunisti aderiscono alla giornata di mobilitazione contro la precarietà indetta dalla Cgil per il 10 Maggio. In una fase politica tanto drammatica per l’economia quanto per la tenuta democratica del Paese, il Governo Monti, in linea con le teorie di austerity imposte dalle banche centrali e dai mercati finanziari, fa …

Il 10 maggio tutte e tutti contro la precarietà! Leggi altro »

Tutte le piazze dello SCIOPERO GENERALE!

di Paolo Ferrero Lo sciopero generale di oggi è molto importante. Per questo voglio innanzitutto voglio ringraziare tutti i lavoratori e le lavoratrici che lo stanno facendo in queste ore e ringraziare la CGIL e il sindacalismo di base che lo hanno proclamato. Uno sciopero importante non solo perché la manovra del governo è una …

Tutte le piazze dello SCIOPERO GENERALE! Leggi altro »

L’unità parte dai diritti

Consiglio ai compagni la lettura di questo articolo di Campetti a proposito di un intervento di Emanuele Macaluso. Lo ritengo utile per la nettezza della critica e per la sobrietà nell’indicare un rischio – quello delle divisioni  – che sarebbe mortale. (S.O.) di Loris Campetti Nel conflitto che divide il sindacato più importante per numeri, …

L’unità parte dai diritti Leggi altro »

La Camusso, l’accordo ed il ruolo della sinistra. Il coraggio di divorziare dalla CGIL

di Matteo Iannitti Chissà se Susanna Camusso ha pensato alle straordinarie giornate del 16 ottobre, del 28 gennaio e del 6 maggio mentre firmava l’accordo su contratti e democrazia sindacale con Confindustria, Cisl, Uil e Ugl? Probabilmente ha rivisto nei suoi occhi quei migliaia di giovani, di cui il 29,6 % disoccupati, che sfilavano davanti …

La Camusso, l’accordo ed il ruolo della sinistra. Il coraggio di divorziare dalla CGIL Leggi altro »

Tutti con la FIOM! Firma l’appello!

In centomila con la Fiom. Firma anche tu l’appello di Camilleri, Flores d’Arcais e Hack Centomila firme, per un sito come il nostro, sono un OBIETTIVO “IMPOSSIBILE”, anche se avessimo il sostegno di link importanti. Ne abbiamo raccolte in passato fino a ventimila (19916) per l’appello in solidarietà con Marco Travaglio, accusato da Fabrizio Cicchitto …

Tutti con la FIOM! Firma l’appello! Leggi altro »

Direzione PRC. Ordine del giorno sul 16 Ottobre

di Giuliano Ezzelini Storti Oggi si è svolta la manifestazione nazionale della Fiom-Cgil. La grande partecipazione popolare ha dimostrato, rispetto alle aspettative, un risultato fuori da ogni immaginazione. I temi del lavoro, la contrarietà alla precarietà, la difesa del contratto collettivo nazionale, sono diventati da oggi i temi su cui tutta la politica dovrà confrontarsi. …

Direzione PRC. Ordine del giorno sul 16 Ottobre Leggi altro »

12 Marzo, GC in piazza con Cobas e Cgil per la scuola pubblica

In un momento così difficile per la democrazia nel nostro Paese riteniamo essenziale che gli studenti e i lavoratori della scuola ritrovino un pieno protagonismo, manifestando la loro contrarietà a questo Governo e ai suoi provvedimenti. La Costituzione sta subendo i colpi di un attacco senza precedenti. La scuola pubblica della Costituzione, il diritto allo studio e ai saperi, è …

12 Marzo, GC in piazza con Cobas e Cgil per la scuola pubblica Leggi altro »