Giovani ★ Comunisti/e

Conferenze nazionali

Le cave di Carrara: quando le “trincee di marmo” dei partigiani portano morte ai lavoratori

Ieri è avvenuta l’ennesima tragedia sul lavoro, presso la cava Antonioli di Carrara, nel bacino marmifero denominato Gioia: duemila tonnellate di marmo sono crollate travolgendo e uccidendo due cavatori; un terzo è rimasto sospeso nel vuoto, privo di conoscenza ma per fortuna salvo; un quarto operaio è stato trasportato in ospedale per un malore dovuto …

Le cave di Carrara: quando le “trincee di marmo” dei partigiani portano morte ai lavoratori Leggi altro »

Il referendum del 17 aprile: dalle contraddizioni politiche della fase attuale, alle menzogne sull’occupazione.

La fase attuale ci parla di un contesto dalle forti contraddizioni politiche. Oggi coloro che invitano la popolazione all’astensione o addirittura al voto contrario, sono gli stessi che in questi anni di Governo hanno di fatto tagliato ogni forma di tutela del lavoratore, con la generalizzazione del contratto a termine, per un lavoro povero e …

Il referendum del 17 aprile: dalle contraddizioni politiche della fase attuale, alle menzogne sull’occupazione. Leggi altro »

POP-HOOLISTA! Il movimento 5 stelle, e noi?

A 61 anni è morto oggi Gianroberto Casaleggio, fondatore e, soprattutto, ideatore del discorso politico di quel Movimento 5 stelle che in pochissimi anni è riuscito ad intercettare il consenso di buona parte degli italiani. Non è della sua figura, peraltro controversa, che è interessante oggi parlare, ma dell’opzione politica che lui e il suo …

POP-HOOLISTA! Il movimento 5 stelle, e noi? Leggi altro »

TRIVELLE: UN’ALTERNATIVA E’ POSSIBILE

Il referendum oscurato Che questo referendum fosse osteggiato da interessi forti, ma riconducibili a poche persone, lo si era capito dall’individuazione della data da parte del Consiglio dei Ministri, e dal silenzio mediatico che ci ha accompagnati fino a qualche settimana fa, parzialmente rotto solo dopo le dimissioni del ministro Guidi. Neanche i due disastri …

TRIVELLE: UN’ALTERNATIVA E’ POSSIBILE Leggi altro »

In piazza il 2 Aprile per la piena occupazione per un futuro solido e non precario

Per noi giovani è sempre più difficile, vista la crisi, trovare un lavoro che ci possa permettere di vivere dignitosamente e garantire la sicurezza del domani. Le politiche classiste messe in atto dai governi Monti, Letta e Renzi, poi, non hanno fatto altro che aumentare le disuguaglianze non solo tra classi ma anche tra le …

In piazza il 2 Aprile per la piena occupazione per un futuro solido e non precario Leggi altro »

Terrorismo in Europa: Bruxelles fa riflettere

Ancora una volta l’Europa si risveglia in un clima di guerra e con prospettive da Panopticon Benthamiano. È il 22 Marzo 2016 e Bruxelles, la “Capitale d’ Europa” , viene scossa da molteplici esplosioni che colpiscono l’aeroporto e una fermata della Metro cittadina. È un attentato, l’ ennesimo. Cadaveri a terra, feriti, grida e polizia …

Terrorismo in Europa: Bruxelles fa riflettere Leggi altro »

Giovani Comunisti:”DiEM25 Quale futuro per l’Europa”

La crisi mondiale ha aperto nuovi interrogativi sull’intervento in politica dei corpi sociali e dei soggetti politici organizzati. Il peggioramento delle condizioni materiali ha fatto emergere in modo evidente l’assenza di democrazia in Europa. Valutiamo positivamente la nascita di un movimento che metta in discussione il ruolo dell’Europa come luogo in cui la finanza e …

Giovani Comunisti:”DiEM25 Quale futuro per l’Europa” Leggi altro »

L’ISEE delle ingiustizie e delle disuguaglianze

 “L’istruzione è l’arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo.” Nelson Mandela Il Governo Renzi,in perfetta continuità con i governi degli ultimi anni,continua la sua opera di distruzione dello stato sociale e dei diritti. L’ennesimo atto ,che mira all’ampliamento delle disuguaglianze ,ha come oggetto il nuovo Isee. Questo è un parametro economico e patrimoniale che serve per accedere a …

L’ISEE delle ingiustizie e delle disuguaglianze Leggi altro »

DAX VIVE NELLE NOSTRE LOTTE (Milano, 16 marzo 2016)

  A 13 anni dalla morte di Dax continuiamo a ricordarlo come un compagno ma anche come un simbolo di quel che oggi rappresenta la sua figura. Crediamo infatti che il modo migliore per omaggiarlo sia portare avanti la sua lotta antifascista che noi decliniamo in tre direzioni: 1) Con “Dax” ricordiamo tutti i compagni …

DAX VIVE NELLE NOSTRE LOTTE (Milano, 16 marzo 2016) Leggi altro »

Giovani Comunisti/e: “Non al proibizionismo non alle mafie né alle multinazionali!”

A cura del Gruppo GC antimafia sociale Ogni essere umano adeguatamente formato e educato ha la capacità di decidere del proprio stile di vita; questa è la premessa essenziale che regola tutte le questioni di salute: l’individuo è protagonista assoluto e autodeterminato in tutto ciò che riguarda la sua salute o l’assenza di essa (Carta …

Giovani Comunisti/e: “Non al proibizionismo non alle mafie né alle multinazionali!” Leggi altro »

#GiovaniComunisti:” #LaGuerraFaSchifo e il CONTO LO PAGHI TU!”

Ci risiamo. Il 2015 è finito da poco ed ha visto l’Italia elargire 4.698,1 milioni di € in spese militari, nonostante la forte crisi ed un paese ancora in recessione. Nel quadro sconvolgente e doloroso della barbarie, la guerra colpisce anche tutti noi, dal lavoratore che vede i propri soldi sperperati dallo Stato, al disoccupato …

#GiovaniComunisti:” #LaGuerraFaSchifo e il CONTO LO PAGHI TU!” Leggi altro »

Giovani Comunisti/e: “Non un diritto in meno: I/Le Giovani Comunisti/e in piazza il 5 marzo a Roma”

Sabato 5 marzo in piazza del Popolo, Non un diritto in meno! Il DDL Cirinnà è diventato legge della Repubblica italiana, ma non è la legge che volevamo, non sono tutti i diritti che ci spettano. Renzi, con la straordinaria partecipazione di Alfano e Salvini e con il fondamentale aiuto del M5S,ha sacrificato sull’altare del …

Giovani Comunisti/e: “Non un diritto in meno: I/Le Giovani Comunisti/e in piazza il 5 marzo a Roma” Leggi altro »