Clarissa Castaldi

Primo Maggio: giornata di lotta!

C’è ancora da festeggiare se di lavoro ce n’è sempre meno, in particolare per la nostra generazione? C’è ancora da festeggiare davanti al ritorno del cottimo, ai falsi part-time, alle esternalizzazioni, ai welfare aziendali, ai call center che delocalizzano, davanti ad un governo incapace di rispettare i patti coi rider? C’è ancora da festeggiare se …

Primo Maggio: giornata di lotta! Leggi altro »

Con gli studenti in lotta: il futuro è anticapitalista

L’inquinamento oggi continua ad essere principalmente “un costo di classe”. Sono infatti gli operai, gli agricoltori e chi abita territori contaminati a patire i danni che aziende come ENI, Monsanto, Ilva, Stoppani, ACNA hanno causato o continuano a causare. Le vittime continuano ad essere gli sfruttati, i poveri, i lavoratori, il carnefice è sempre lui: …

Con gli studenti in lotta: il futuro è anticapitalista Leggi altro »