Puglia

[Bari - 25.04] 25 Aprile insieme

Quest’anno il 25 aprile ci coglie confinati in casa da un virus pericoloso.
Da tanti anni, in questa ricorrenza siamo stati in piazza con le nostre bandiere e con quelle della pace, a ricordare la lotta partigiana contro il nazifascismo, a ribadire le ragioni cogenti di quella lotta.
Quest’anno non potremo farlo, non fisicamente.
Lo faremo online sulla nostra pagina Facebook, con il cuore e con la mente, a rinnovare l’impegno militante contro vecchi e nuovi fascismi.
Il virus ha sconquassato le nostre vite ma anche le false certezze di un sistema economico e sociale che si fonda sul dominio distruttivo del profitto sui diritti delle persone, la natura e tutti gli ecosistemi.

[Bari - 25.02] Io sono femminista!

Un lavoro collettivo autoprodotto dal Centro di Documentazione “Francesco Lorusso-Carlo Giuliani” Vag61
Riprese e montaggio Cecilia Brugnoli
Sarà presente la regista Teresa Rossano.
Un lungo percorso di riflessioni e di pratiche del movimento femminista di Bologna negli anni Settanta. Una vivace ricostruzione storica, attraverso interviste ad alcune delle protagoniste del movimento che, scevre da toni nostalgici, ripercorrono i momenti salienti che portano al cuore dei movimenti femministi di oggi e alla loro lotta contro il capitalismo neoliberista e il patriarcato.
Al termine, un dibattito a cui interverranno, oltre alla regista Teresa Rossano, Imma Barbarossa e Gianfranca Stornelli.
La presentazione avverrà stasera alle ore 17:00 presso la nostra sede ( via Michelangelo signorile 39).

2020

[Bari - 15.11] Ecce Mondo

Con la presentazione di “Ecce Mondo”, il nuovo libro di Nico Catalano, agronomo barese, si apre il ciclo di incontri Ri.Pensamenti Decostruire il senso comune e ricostruire il pensiero critico. Sarà un’occasione per discutere del rapporto tra uomo e ambiente e sull’impatto che l’attuale sistema di produzione sta avendo sulla natura. “Stiamo davvero correndo verso il baratro?… E quali soluzioni la politica e i cittadini possono adottare per invertire una tendenza che sta mettendo a rischio la vita delle generazioni future?”.
Dialoga con l’autore Luigi Liantonio, docente di Diritto ed Economia.
A seguire, un momento di socialità a base di focaccia e birra.

[Bari - 26.09] Festa Rossa 2019

Giovedì 26 settembre 2019, i/le Giovani Comunisti/e organizzano la proiezione del film ‘Pride’, di Matthew Warchus. Umorismo gay e british, dramma politico-sociale, tragedie esistenziali, epica sindacale: quando l’unità delle lotte prevale su diffidenze e differenze. Alla proiezione parteciperà il coordinatore nazionale Andrea Ferroni.

[Bari - 15.05] Gramsci: rivoluzione passiva e antitesi vigorosa

Il nostro tempo è per molti versi il tempo di Gramsci. E dunque molte sue idee – forza (egemonia, rivoluzione passiva, ecc.) sono ancora valide. Egli inoltre è un classico: il suo bagaglio di concetti forma un pensiero con cui confrontarsi anche al di là del suo tempo e del suo spazio, in situazioni storiche e geografiche molto diverse. La fortuna di Gramsci col tempo sembra crescere, non declinare. Come quella di Marx, del resto. Finite alcune esperienze storico-politiche che si rifacevano a questi pensatori in modo necessariamente parziale o addirittura distorto, emerge più che mai la grandezza della loro riflessione. Marx e Gramsci dimostrano che il pensiero marxista, se non distorto in modo economicistico, se non ridotto a “catechismo”, cioè semplificato e banalizzato, è un pensiero ancora valido per molti aspetti. E Gramsci è considerato oggi non a caso il marxista certamente più vitale e importante.

Mercoledì 15 maggio, alle ore 16.30, presso la sede della Federazione PRC di Bari (via M.Signorile 39), incontreremo Pasquale Voza, docente universitario, per parlare di rivoluzione passiva e «antitesi vigorosa» che insieme alla fragilità dello «sviluppo economico locale» consente alle classi dominanti di governare riformisticamente il mutamento, le crisi, calibrando in dosi omogenee conservazione e innovazione, e accogliendo «una qualche parte delle esigenze popolari».

2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.