Questione di genere

Nel nome di Stefania Noce

di Manuela Grano Circa un anno fa moriva la nostra compagna Stefania Noce, uccisa dall’ex fidanzato che non aveva accettato la scelta di Stefania di interrompere la loro relazione. Stefania ha provato sulla sua stessa pelle la crudeltà di una cultura dominante che ha codificato la violabilità del corpo femminile e la subalternità della donna all’uomo. …

Nel nome di Stefania Noce Leggi altro »

Il ragazzo che amava un colore “proibito”

di Anna Belligero Togliersi la vita a 15 anni e rompere il silenzio. Rompere il silenzio di una società atrofizzata dal pensiero unico dominante, di una scuola che sempre più spesso si trasforma in luogo di diseducazione, di una politica incapace di rispondere ai bisogni. Togliersi la vita a 15 anni, per il dolore di …

Il ragazzo che amava un colore “proibito” Leggi altro »

Il triangolo rosa è sui vestiti di tutti noi

di Marco Sferini Cinquemila anni di “evoluzione” e non siamo capaci a scrollarci da addosso il vizio di deridere e insultare chi ci appare “diverso” da noi: per colore della pelle, per istinto sessuale, per pensiero, per abitudini, per malformazioni congenite, per handicap di mille tipi. Cinquemila anni di “evoluzione” e ancora questa umanità si …

Il triangolo rosa è sui vestiti di tutti noi Leggi altro »

Mihaela non è sola!

del Collettivo StregheperSempre Il silenzio qualche volta è più assordante del rumore. Per questo motivo ieri eravamo al S. Eugenio, eravamo lì per Mihaela, per farle sapere che non é sola, coprendo con le nostre voci quell’insopportabile silenzio che la circonda. Purtroppo non ci è stato consentito di farle avere la lettera che avevamo preparato …

Mihaela non è sola! Leggi altro »

La violenza maschile non è mai in crisi

di Anna Belligero L’episodio è il numero 35 dall’inizio dell’anno: lui, geloso della vita di lei, la uccide, assieme a un suo amico, alla figlia di lei e al suo fidanzato. Due giorni fa, in un paesino vicino Brescia, la violenza assassina maschile ha colpito ancora. Ma due giorni dopo siamo già a 38. 38 …

La violenza maschile non è mai in crisi Leggi altro »

Non ci arrendiamo e continuiamo a lottare. Per Stefania Noce

di Manuela Grano C’erano tante donne e tanti uomini giovedì scorso in piazza a Roma, come in altre città d’Italia, per ricordare Stefania Noce e tutte le altre donne a cui un uomo ha deciso di negare il più elementare dei diritti, quello alla vita. Migliaia di fiaccole si sono accese per far luce su …

Non ci arrendiamo e continuiamo a lottare. Per Stefania Noce Leggi altro »

Stefania, porteremo avanti la tua lotta

di Anna Belligero Domani sarà passato già un mese dall’assassinio di Stefania, la nostra compagna della provincia di Catania, uccisa durante le feste natalizie dal suo ex fidanzato. Loris, il suo assassino, non era un pazzo. Chi lo pensa, chi pensa che non volesse compiere quel che ha compiuto, che è stato solo un gesto …

Stefania, porteremo avanti la tua lotta Leggi altro »

Ha ancora un senso essere femministe?

Pubblichiamo un articolo scritto da Stefania Noce per il giornale studentesco “La Bussola”. Una riflessione sulla necessità e sull’attualità delle battaglie contro il patriarcato nella nostra società. Ciao compagna Sen! (Marco Giordano) Queste righe sono per quelle donne che non hanno ancora smesso di lottare. Per chi crede che c’è ancora altro da cambiare, che …

Ha ancora un senso essere femministe? Leggi altro »

Per ricordare Stefania Noce

di Simone Oggionni Ho pensato molto all’opportunità di scrivere queste righe e al significato che avrebbero potuto avere. Temevo che la rabbia, la frustrazione e l’impotenza prevalessero e partorissero un testo del tutto inadeguato. Lo temo tuttora. Sono quasi convinto di non esserne in grado. Ma è da martedì, dal momento in cui ho saputo …

Per ricordare Stefania Noce Leggi altro »

L’altra metà della manovra

di Irene Bregola Oggi le donne italiane, in continuità con la manifestazione tenutasi a Roma lo scorso 13 febbraio contro il governo Berlusconi (il cui retrivo profilo patriarcale e violentemente familistico ha diffuso un’immagine femminile reificata, mercificata e subalterna), torneranno in piazza ci auguriamo numerose e più determinate che mai. Il mantenere l’appuntamento di oggi …

L’altra metà della manovra Leggi altro »

L’8 Marzo delle donne che lottano

di Carlotta Sorrentino Molte sono le leggende sull’origine dell’8 marzo, un fatto però sembra esser certo: la scelta di questa data per la celebrazione della Giornata Internazionale della Donna, venne formalizzata durante la II Conferenza Internazionale delle Donne Comuniste, tenutasi a Mosca nel 1921. Altra certezza è senza dubbio la natura simbolica che questo giorno …

L’8 Marzo delle donne che lottano Leggi altro »

Contro la libertà di stupro delle menti e dei corpi

di Giorgia Bertolino Le donne e gli uomini di Rifondazione Comunista hanno aderito alla manifestazione “se non ora quando?” nella convinzione che il potere non è soltanto un insieme di fattori materiali ma anche il prodotto delle culture dominanti. La strategia berlusconiana ha costruito la cultura della libertà di stupro attraverso la codificazione quotidiana dei …

Contro la libertà di stupro delle menti e dei corpi Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.