Palestina e Israele

“ARAFAT FU AVVELENATO COL POLONIO 210”

di red. “AYasser Arafat fu avvelenato con il polonio-210. E’ quanto emerge dai risultati dell’autopsia eseguita dal laboratorio di Ginevra, ed effettuata su richiesta di Souha Arafat, moglie del leader dell’Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp), che morì nel novembre del 2004 all’ospedale militare di Clamart, a Parigi, all’età di 75 anni. Dalle analisi …

“ARAFAT FU AVVELENATO COL POLONIO 210” Leggi altro »

“FURONO LE MOSCHE A FARCELO CAPIRE”

di Roberto Fisk “Furono le mosche a farcelo capire. Erano milioni e il loro ronzio era eloquente quasi quanto l’odore. Grosse come mosconi, all’inizio ci coprirono completamente, ignare della differenza tra vivi e morti. Se stavamo fermi a scrivere, si insediavano come un esercito – a legioni – sulla superficie bianca dei nostri taccuini, sulle …

“FURONO LE MOSCHE A FARCELO CAPIRE” Leggi altro »

IL SOGNO DELLA PALESTINA CANTA SU «ARAB IDOL»

di Michele Giorgio E se Mohammed Assaf vincesse Arab Idol? Hussein, 22enne di Gaza, aspetta qualche secondo prima di rispondere alla nostra domanda. «Sarebbe un bel dilemma per quelli del governo di Hamas – prevede -, perché da un lato non vogliono entrare in conflitto con gli imam più radicali che accusano Assaf di portare …

IL SOGNO DELLA PALESTINA CANTA SU «ARAB IDOL» Leggi altro »

LO SPORT E’ PACE: CARTELLINO ROSSO PER ISRAELE

di Yousef Salman Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato alla Campagna “Cartellino Rosso all’Apartheid Israeliana”, sabato 8 giugno a Piazza del Popolo a Roma. Contro l’uso dello Sport per legittimare l’occupazione israelo-sionista e alle violazioni dei diritti umani in Palestina. Coloro che hanno deciso organizzare un Campionato Europeo di Calcio, la Coppa Uefa Under 21 …

LO SPORT E’ PACE: CARTELLINO ROSSO PER ISRAELE Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.