Mese: Aprile 2020

Partigiani del 2020 per un nuovo 25 Aprile

«Cari compagni, ora tocca a noi. Andiamo a raggiungere altri tre gloriosi compagni caduti per la salvezza e la gloria d’Italia. Voi sapete il compito che vi tocca. Io muoio, ma l’idea vivrà nel futuro, luminosa, grande e bella. Siamo alla fine di tutti i mali. Questi giorni sono come gli ultimi giorni di vita …

Partigiani del 2020 per un nuovo 25 Aprile Leggi altro »

Per la libertà dei prigionieri politici palestinesi

Ripubblichiamo con piacere la dichiarazione della Lega Giovanile Comunista d’Israele (Young Communist League of Israel) sulla Giornata dei prigionieri politici palestinesi occorsa ieri, 17 aprile 2020. Oggi, venerdì 17 aprile, si celebra la Giornata dei prigionieri palestinesi. Ad oggi circa 5.000 prigionieri rimangono nelle carceri di occupazione, nonostante i rischi imminenti per la loro vita …

Per la libertà dei prigionieri politici palestinesi Leggi altro »

Consigli di lettura: Il racconto dell’ancella

“Il racconto dell’ancella” è un romanzo distopico scritto da Margaret Atwood. Il termine distopia deriva dal greco: dis-cattivo topia-luogo, rappresenta cioè un luogo o una società futura con tendenze sociali e politiche negative.Il romanzo è ambientato in un futuro in cui la terra è distrutta dall’inquinamento radioattivo e la crescita demografica è inferiore allo zero, …

Consigli di lettura: Il racconto dell’ancella Leggi altro »

La Bibbia laica del Boccaccio: un Decameron ai tempi del Covid-19

A scuola, spesso, ci siamo ritrovati a studiare degli autori semplicemente perché sono i “padri” della letteratura italiana. È il caso di Dante, Boccaccio o Manzoni, che, troppo spesso, vengono letti in maniera completamente avulsa dal contesto sociale in cui essi hanno scritto. Letteratura e storia sono inscindibili. A volte, ad esempio, si studia la …

La Bibbia laica del Boccaccio: un Decameron ai tempi del Covid-19 Leggi altro »

Albania e Italia: tra solidarietà ed integrazione

L’irruzione della pandemia di Coronavirus in tutto il mondo lascerà probabilmente segni profondi sull’economia internazionale. Una nuova crisi si prospetta all’orizzonte e anche il nostro Paese sembra essere in attesa della nuova fase che si schiuderà. Oppure no: potremmo assistere ad un ulteriore rafforzamento delle destre e ad una presenza nuovamente asfissiante delle politiche neoliberiste. …

Albania e Italia: tra solidarietà ed integrazione Leggi altro »

I GC scrivono ai medici cubani impegnati in Italia

Come organizzazione abbiamo deciso di scrivere una lettera di ringraziamento per esprimere la nostra vicinanza e il nostro sostegno alla brigata medica cubana che sta operando nel territorio di Crema. La lettera è giunta all’equipe medica a cui rivolgiamo il nostro fraterno saluto. #CubaSalva #stopbloqueo +++LEGGI LA NOSTRA LETTERA+++ «Carissimi compagni, Come Giovani Comunisti/e vogliamo rivolgervi …

I GC scrivono ai medici cubani impegnati in Italia Leggi altro »

Coronavirus: i nostri comunicati

Il momento che stiamo attraversando è inedito nella storia della nostra Repubblica. Siamo tutte e tutti in zona rossa da questa sera. Non sarà facile ma tutti insieme possiamo uscirne. Rispettiamo le regole, le procedure, le precauzioni, ricorriamo ai dispositivi di sicurezza individuale. Ma soprattutto siamo solidali con chi lavora e non può fare altrimenti, …

Coronavirus: i nostri comunicati Leggi altro »

Epidemie: conseguenza delle devastazioni ambientali

La deforestazione, gli allevamenti intensivi e la perdita di biodiversità sono parte delle conseguenze ambientali che permettono a diverse multinazionali dell’agro-business, con la complicità dei governi di molti Stati, di arricchirsi e contemporaneamente di contribuire alla crisi climatica attuale. Tuttavia le attuali scelte agro-economiche non influiscono soltanto sull’ambiente, ma come vedremo, anche sulla salute umana. …

Epidemie: conseguenza delle devastazioni ambientali Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.