Mese: Dicembre 2013

L’ITALIA DEL LAVORO E’ IN GINOCCHIO

di rassegna.it Stipendi bloccati, disoccupazione al galoppo, sempre più poveri e pensioni basse. E’ questa l’Italia del lavoro che emerge dal Rapporto sulla Coesione Sociale del 2013 stilato da Inps, Istat e Ministero del Lavoro. Giovani disoccupati . Il tasso di disoccupazione nel 2012 ha raggiunto il 10,7%, con un incremento di 2,3 punti percentuali rispetto …

L’ITALIA DEL LAVORO E’ IN GINOCCHIO Leggi altro »

LUCIANO GALLINO: CONTRO LA MISTICA DELL’AUSTERITA’

di Roberto Ciccarelli – il manifesto Intervista. L’Europa e gli Stati Uniti versano in una stagnazione che durerà anni, serve una trasformazione politica e un altro paradigma per la crescita e l’occupazione. «Uscire dall’Euro è un’idea insensata, occorre ridiscutere i trattati Ue e lo Statuto della Bce, riportare la finanza al servizio dell’economia reale» Nel 2013 …

LUCIANO GALLINO: CONTRO LA MISTICA DELL’AUSTERITA’ Leggi altro »

IL 2013 NEL MONDO – VIOLENTE EREDITA’ MEDIORIENTALI

di Michele Giorgio – il manifesto 2013. La guerra siriana si ripercuote sul Libano e Israele ricolonizza i Territori. Unica nota positiva, l’«accordo» occidentale con Tehran sul nucleare iraniano. Ma Ginevra non è scontata Il 2013 in Medio Oriente e Nord Africa è stato un anno di grande com­ples­sità poli­tica e di immensi spar­gi­menti di san­gue. Una ere­dità che …

IL 2013 NEL MONDO – VIOLENTE EREDITA’ MEDIORIENTALI Leggi altro »

IL 2013 NEL MONDO – PROFONDO NERO IN AFRICA

di Gian Paolo Calchi Novati – il manifesto 2013. Malgrado i progressi politici ed economici non siano un’invenzione, gli stati a sud del Sahara tornano ad essere terra di nessuno (e di tutti). Dal Mali ai conflitti in Centrafrica e Sud Sudan, tra interventi esterni di stampo coloniale e il Sudafrica lasciato solo da Mandela Comin­ciato …

IL 2013 NEL MONDO – PROFONDO NERO IN AFRICA Leggi altro »

SNOWDEN: MISSIONE COMPIUTA, I CITTADINI ORA SANNO

di Geraldina Colotti – il manifesto «Sul piano per­so­nale, ho già vinto. Mis­sione com­piuta». Parola di Edward Sno­w­den, l’ex con­su­lente Cia che ha rive­lato il Data­gate. Dal suo rifu­gio in Rus­sia, Sno­w­den ha con­cesso due lun­ghe inter­vi­ste ai media dei paesi prin­ci­pal­mente inte­res­sati dal grande scan­dalo sulle inter­cet­ta­zioni ille­gali da lui por­tato in luce a giu­gno, Stati …

SNOWDEN: MISSIONE COMPIUTA, I CITTADINI ORA SANNO Leggi altro »

LE BOCCHE CUCITE DEI MIGRANTI E L’IPOCRISIA NATALIZIA

di Stefano Galieni «Io sono marocchino. Io sono kurdo. Io sono ucraino. Io sono algerino». Chi parla un po’ di italiano racconta le vicissitudini che lo hanno portato a parlare fra le sbarre del Cie di Ponte Galeria, periferia sud di Roma. C’è chi parla anche per quelli che non aprono più bocca, quelli che …

LE BOCCHE CUCITE DEI MIGRANTI E L’IPOCRISIA NATALIZIA Leggi altro »

ABORTO, LA SPAGNA FA LA GUERRA ALLE DONNE. E NOI?

di Checchino Antonini Anton Tejero, credo, sarebbe contento di quello che sta accadendo in Spagna. Lui è quel tenente colonnello, figura lugubre e goffa, che fece irruzione nel Parlamento spagnolo in un giorno di febbraio del 1981 per tentare un golpe contro la lentissima transizione alla democrazia dello stato spagnolo orfano del franchismo. Tejero, classe …

ABORTO, LA SPAGNA FA LA GUERRA ALLE DONNE. E NOI? Leggi altro »

IL COLPO DI STATO DI BANCHE E GOVERNI

di Luciano Gallino Il tracollo finanziario di questi anni non è dovuto a un incidente del sistema ma è il risultato dell’accumulazione finanziaria perseguita ad ogni costo per reagire alla stagnazione economica di fine secolo. L’introduzione al libro del sociologo Luciano Gallino, “Il colpo di Stato di banche e governi” La crisi esplosa nel 2007-2008 …

IL COLPO DI STATO DI BANCHE E GOVERNI Leggi altro »

IL VALORE DI SCAMBIO DELL’UNIVERSITA’

di Alessandro Dal Lago Nel XIX secolo, in Inghil­terra, negli Stati Uniti e in Ger­ma­nia la ricerca e l’educazione tecnico-scientifica hanno ini­ziato len­ta­mente a pre­va­lere su quella uma­ni­stica. E tut­ta­via il modello hum­bold­tiano — prio­rità delle disci­pline uma­ni­sti­che rispetto a que­lle scien­ti­fi­che — sarebbe rima­sto per molto tempo l’ideale glo­bale di uni­ver­sità. Ancora negli anni Ses­santa del Nove­cento, un rap­porto …

IL VALORE DI SCAMBIO DELL’UNIVERSITA’ Leggi altro »

CON ALEXIS TSIPRAS, LA SINISTRA IN EUROPA

di red. Alexis Tsipras, leader di Syriza, la coalizione della Sinistra radicale in Grecia, sarà il candidato del Partito della Sinistra Europea alla presidenza della Commissione. Il Congresso, che si è tenuto a Madrid, ha approvato la proposta avanzata dal Consiglio dei presidenti del partito. La Sinistra europea, che attualmente ha una rappresentanza parlamentare intorno …

CON ALEXIS TSIPRAS, LA SINISTRA IN EUROPA Leggi altro »

AGGREDITO IL CANTANTE DEGLI OFFLAGA DISCO PAX

di red. Max Collini, voce del gruppo reggiano Offlaga Disco Pax, è stato aggredito sabato sera nel camerino dell’Estragon di Bologna al termine del concerto dei Massimo Volume. Il cantante – che ha reso noto l’episodio con una nota sulla sua pagina facebook – è stato strattonato, colpito al volto ed è finito a terra. …

AGGREDITO IL CANTANTE DEGLI OFFLAGA DISCO PAX Leggi altro »

I NE’ NE’ NE’

di Maria R. Calderoni Poveri piccoli Neet. È, al solito, un bruttissimo acronimo inglese che sta per “Not engaged in Education, in Employment or Training” e che tradotto sta per “Non a scuola, non al lavoro, non a corsi di formazione professionale”. Cioė NéNèNé, un bel Niente. E cioè, chi sono costoro, fannulloni nati, perdigiorno …

I NE’ NE’ NE’ Leggi altro »