Giovani ★ Comunisti/e

Mese: Dicembre 2012

IKEA E L’APARTHEID IN PALESTINA

di Palestina rossa.it Non è un bel periodo per l’immagine internazionale dell’IKEA. Dapprima si sono messi quei cocciuti lavoratori addetti alla movimentazione delle merci presso il deposito di Piacenza. Rivendicavano il rispetto del CCNL, dei diritti basilari dei lavoratori, come quello all’organizzazione sindacale e alla distribuzione equa dei carichi di lavoro e ancor oggi, a …

IKEA E L’APARTHEID IN PALESTINA Leggi altro »

L’AUSTERITY COLPISCE I DIPLOMATI

di Roberto Ciccarelli Se la disoccupazione è più alta tra i liceali, meglio scegliere gli istituti tecnici. Così in sintesi il report sui «percorsi di studio e di lavoro dei diplomati» pubblicato dall’Istat: a quattro anni dal diploma, il 45,7% dei diplomati nel 2007 ha un’occupazione stabile, il 5% in meno della precedente rilevazione avvenuta …

L’AUSTERITY COLPISCE I DIPLOMATI Leggi altro »

LA CASTA E LA CRISI MORALE DELL’ITALIA SECONDO GRAMSCI

di Alessandro Pascale E’ ormai un dato assodato che in Italia il problema principale è la classe politica: corrotta, inadeguata, impopolare, vecchia. Probabilmente mangia-bambini, drogata, cannibale, pedofila e qualunque altra cosa infamante che vi possa venire in mente. Scherzi a parte il dato di fondo c’è ed è inequivocabile: esiste un problema di rappresentanza e …

LA CASTA E LA CRISI MORALE DELL’ITALIA SECONDO GRAMSCI Leggi altro »

DEPUTATO DI SYRIZA AGGREDITO DA ALBA DORATA

di Argiris Panagopoulos Domenica pomeriggio il deputato di Syriza Dimitris Stratoulis è stato aggredito allo stadio Olimpico di Atene da tre persone appartenenti, per loro stessa ammissione, al partito filo-nazista greco Alba Dorata, durante l’intervallo del match della sua squadra del cuore, l’Aek. I tre sono riusciti a scappare quando i tifosi sono interventi in …

DEPUTATO DI SYRIZA AGGREDITO DA ALBA DORATA Leggi altro »

VITTORIA A TAVOLINO PER GLI ANTIFASCISTI

di Gianmarco Sposito Dopo una serie di lunghissime assemblee partecipate ed intense per cercare una linea più unitaria possibile tra le varie associazioni, movimenti e partiti che costituivano l’assemblea antifascista finalmente è arrivato il giorno del corteo che poi ha portato all’occupazione di uno spazio come il teatro in fiera chiuso da troppo tempo e …

VITTORIA A TAVOLINO PER GLI ANTIFASCISTI Leggi altro »

LA MAMMA DI ALDRO: «ECCO CHI HA UCCISO CUCCHI»

di Patrizia Moretti Stefano Cucchi ha sofferto una settimana di fame e sete e il suo organismo si è fermato. Perizia medica disposta dal Giudice.  Alla notizia siamo rimasti delusi, affranti e indignati. Oggi, il giorno dopo, penso che questa perizia non potesse attestare che quello che ha detto, “sindrome da inanizioni” è la diagnosi …

LA MAMMA DI ALDRO: «ECCO CHI HA UCCISO CUCCHI» Leggi altro »

Investire nella scuola e nell’università fa bene all’economia

di Fabio Sabatini La settimana scorsa l’Intelligence Unit dell’Economist ha presentato i risultati di un programma di ricerca, The Learning Curve, che confronta la performance del sistema educativo di un campione di 40 paesi. Il report contiene classifiche basate su indicatori che misurano l’efficacia del sistema universitario e le competenze acquisite dagli studenti delle scuole …

Investire nella scuola e nell’università fa bene all’economia Leggi altro »

Il Loach furioso: «È semplice: io sto dalla parte degli sfruttati»

di Boris Sollazzo «Quel premio a Torino era molto importante, per me e per tutti coloro che avevano lavorato al film. Ma la questione di principio era troppo importante». Ken Loach comincia così, dopo aver presentato il suo delizioso La parte degli angeli – premio della giuria all’ultimo Festival di Cannes 2012- alla stampa italiana. …

Il Loach furioso: «È semplice: io sto dalla parte degli sfruttati» Leggi altro »

Nel nome di Stefania Noce

di Manuela Grano Circa un anno fa moriva la nostra compagna Stefania Noce, uccisa dall’ex fidanzato che non aveva accettato la scelta di Stefania di interrompere la loro relazione. Stefania ha provato sulla sua stessa pelle la crudeltà di una cultura dominante che ha codificato la violabilità del corpo femminile e la subalternità della donna all’uomo. …

Nel nome di Stefania Noce Leggi altro »

Cambiare si può!

di Simone Oggionni Ci sono infiniti motivi per affermare che #cambiaresipuò. Ne scelgo due. Il primo è che cresce nel Paese una rivolta coraggiosa nei confronti di politiche intollerabili sul piano sociale e indecenti sul piano morale. Il silenzio è rotto da insorgenze coraggiose, da conflitti e movimenti che scelgono l’insubordinazione al liberismo autoritario del …

Cambiare si può! Leggi altro »

I neofascisti Boccacci e Schiavulli condannati ma “non antisemiti”

di Marco Pasqua Esultano per quella che definiscono una “sentenza-vittoria”, destinata, probabilmente, a far discutere. Sono convinti che lo Stato “abbia perso” e rilanciano: “viva il fascismo, avanti Militia”. Arriva a conclusione, in primo grado, uno dei procedimenti avviati contro i neonazisti della formazione capeggiata da Maurizio Boccacci, già leader del disciolto Movimento politico occidentale, …

I neofascisti Boccacci e Schiavulli condannati ma “non antisemiti” Leggi altro »