Giorno: 15 Novembre 2012

Lo spettro del massacro sotto il cielo di Gaza

www.rifondazione.it Il sangue continua a scorrere nella “Striscia della morte”. Nel giro di pochi giorni siamo di nuovo a parlare di ciò che sta accadendo in Palestina, dove si è intensificata l’offensiva armata da parte dello stato di Israele. Non possiamo non ripeterci, tutto avviene nel totale disinteresse della comunità internazionale e ovviamente, della UE. …

Lo spettro del massacro sotto il cielo di Gaza Leggi altro »

Polizia, subito i numeri identificativi sui caschi

di Giacomo Russo Spena Una manganellata in pieno volto. Quando il ragazzo è a terra, già immobilizzato. Dal video che sta girando in Rete, sembra anche non voler opporre resistenza. E allora perché? Come motivare quella manganellata? Forse non ha né senso né giustificazione, come del resto i rastrellamenti, il fitto lancio di lacrimogeni e …

Polizia, subito i numeri identificativi sui caschi Leggi altro »

Scuola di polizia a passo di carica

di Carlo Lania Manifestazione straordinaria occupa le strade della capitale. Dietro gli striscioni di tutti gli istituti una marea di giovani e giovanissimi: «Non abbiamo paura» Centomila studenti medi e universitari sfilano in piazza nella giornata dello sciopero europeo. Scontri con le forze dell’ordine: 8 persone arrestate, 8 denunciate e 144 identificate. Decine di feriti …

Scuola di polizia a passo di carica Leggi altro »

Giornata storica a Lisbona: sciopero totale, tutto fermo

di Goffredo Adinolfi Il governo vuole «rifondare lo stato»: aumenta del 10% il bilancio della polizia e pensa a mettere i tagli al welfare in Costituzione Stavolta è impossibile non rilevare come quella di ieri sia stata davvero una grandiosa giornata di lotta. Trasporti bloccati, scuole chiuse, fabbriche ferme: Lisbona è rimasta per l’intera giornata …

Giornata storica a Lisbona: sciopero totale, tutto fermo Leggi altro »

Spagna, la «ola» indignata

di Giuseppe Grosso Da Bruxelles a Cipro, 23 Paesi, 25 milioni di lavoratori, rispondono alla chiamata contro le politiche di austerità. E sulle sponde del Mediterraneo la protesta si infiamma È un’onda gigante quella che attraversa la penisola iberica. Alla «huelga general» hanno aderito oltre il 75%. Madrid blindata dalle forze dell’ordine. Cariche e scontri …

Spagna, la «ola» indignata Leggi altro »

“Ecco perché non nasce una nuova leva di cantautori”

di Emiliano Liuzzi Chi vive di passato si scordi la bomba proletaria. Francesco Guccini, 72 anni, oggi è un signore di montagna. E la rivoluzione gliel’hanno più appiccicata addosso gli altri, ma non ci ha mai creduto. Di sinistra, certo. Quello lo è sempre stato. Ma in un senso molto ampio del termine: la sinistra …

“Ecco perché non nasce una nuova leva di cantautori” Leggi altro »

Di’ qualcuno di sinistra!

di Massimo Gramellini Alla domanda del conduttore di Sky su quale fosse la loro figura storica di riferimento, i candidati alle primarie del centrosinistra hanno risposto: De Gasperi, Papa Giovanni, Tina Anselmi, Carlo Maria Martini e Nelson Mandela. Tutti democristiani tranne forse Mandela, indicato da Renzi che, essendo già democristiano di suo, non ha sentito …

Di’ qualcuno di sinistra! Leggi altro »

Rocco Casalino: dal Grande Fratello ai Cinque Stelle

di Pubblico Ve lo ricordate? Era con Piero Taricone, il pizzaiolo Salvo e il mitico “ottusangolo” nella prima edizione del Grande Fratello. Adesso, Rocco Casalino, “ingegnere e giornalista” si candida alla Regione Lombardia nella lista del Movimento 5Stelle di Beppe Grillo. L’ex concorrente, che negli ultimi anni ha collezionato varie ospitate e comparsate nel mondo …

Rocco Casalino: dal Grande Fratello ai Cinque Stelle Leggi altro »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookies policy. Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookies.