Giovani ★ Comunisti/e

Mese: Agosto 2012

Rachel, uccisa due volte

di Tommaso Di Francesco L’arroganza e l’impunità dello stato israeliano sembrano davvero ben rappresentate dalla sentenza di ieri su Rachel Corrie della Corte di giustizia di Haifa che ha dichiarato: «Si mise da sola e volontariamente in pericolo. Fu un incidente da lei stessa provocato». Così lo stato e il governo israeliani archiviando il caso …

Rachel, uccisa due volte Leggi altro »

Ilva. Paghi il padrone, non ci rimettano il posto i lavoratori

di Simone Oggionni La Costituzione ci insegna a rispettare i compiti e l’azione della Magistratura. Tuttavia, nella misura in cui l’applicazione del diritto ha conseguenze e implicazioni di natura sociale, l’esercizio della politica incrocia la possibilità della critica. In questo senso, gli ultimi sviluppi della vicenda giudiziaria che riguarda gli stabilimenti Ilva di Taranto destano …

Ilva. Paghi il padrone, non ci rimettano il posto i lavoratori Leggi altro »

Il comunista che sfidò Hitler

di Ettore Trozzi La storiografia ufficiale nega ogni forma di resistenza alla Germania nazista. La Germania fino al 1945, nella concezione di molti, è soltanto nazista e i cittadini tedeschi felici di vivere ai piedi del loro capo. La frottola per cui Hitler salì “democraticamente” al potere senza dubbio mette in risalto quale sia la …

Il comunista che sfidò Hitler Leggi altro »

Lavori al call center? Precario per sempre

di Marco Palombi Col suo trentaduesimo voto di fiducia, per l’occasione al Senato, il governo fa approvare definitivamente il cosiddetto decreto Sviluppo. I contenuti sono quelli di cui si è parlato nelle settimane scorse: un po’ di semplificazioni, una riformetta degli incentivi alle imprese per anticipare quella proposta da Francesco Giavazzi, l’udienza filtro in appello, …

Lavori al call center? Precario per sempre Leggi altro »