Giorno: 21 Aprile 2012

Il sapere bene comune, no al Profumo di truffa!

di Anna Belligero Il governo Monti conferma la continuità con Berlusconi anche nelle politiche della conoscenza.Il filo conduttore è rappresentato dalla mercificazione della conoscenza, dall’asservimento del sapere ai dettami di Confindustria, e dalla demolizione della scuola e dell’Università pubbliche. In questo disegno rientra perfettamente la proposta di abolizione del valore legale del titolo di studio, che …

Il sapere bene comune, no al Profumo di truffa! Leggi altro »

Ecco come la riforma esclude i precari

di Claudia Pratelli Cosa c’è per i precari nella riforma del lavoro? Abbiamo seguito il plasmarsi della riforma con un’attenzione che a tratti si è fatta ansia. L’abbiamo rincorsa dietro alle dichiarazioni (tutte altisonanti) dei ministri del governo e interpretata da documenti che erano prima linee guida, poi un documento di policy approvato dal Consiglio …

Ecco come la riforma esclude i precari Leggi altro »