Giorno: 29 Gennaio 2012

Caro sindaco Stefàno, a Taranto i giovani ci sono

di Giovani Comuniste/i – Taranto “Un tempo  primi a guardare, cercare e trovare la strategia per decidere ed agire per esortare la cittadinanza attiva erano proprio gli studenti. Le proteste trovavano contenuti e sostanza tra i banchi dell’università e subito dopo nei licei per poi approdare in assemblea o in piazza a fianco dei lavoratori …

Caro sindaco Stefàno, a Taranto i giovani ci sono Leggi altro »

I GC cancellano le scritte fasciste ai licei Tasso e Righi

di Ufficio stampa GC Ieri notte una squadraccia di fascisti facenti capo al gruppo Controtempo (conosciuto a Roma e notoriamente legato a settori della destra istituzionale) ha deturpato i muri dei licei Tasso e Righi di Roma con svastiche e scritte vergognose. Guarda caso quei licei, tra i simboli dell’antifascismo militante romano. Guarda caso ieri, …

I GC cancellano le scritte fasciste ai licei Tasso e Righi Leggi altro »

Il disagio della memoria significa la fine dell’Europa

di David Bidussa Oggi è il giorno della memoria. Ricordare, in questo caso, non serve a essere orgogliosi, ma a diventare qualcosa di diverso da sé. Dalla memoria della Shoah è nata l’idea di Europa: un processo opposto alla fondazione di uno Stato, dove vige, invece, l’oblio. Si deve ricordare: è il dazio per diventare …

Il disagio della memoria significa la fine dell’Europa Leggi altro »