Giovani ★ Comunisti/e

Mese: Marzo 2011

Un incontro di energie, una generazione unita. A sinistra

di Francesco D’Agresta L’aria che tira è aria di guerra, e si aggiunge all’aria già viziata nel nostro Paese dall’attacco ai lavoratori, financo dalla riproposizione scellerata del nucleare. Contemporaneamente, venti di rivolta attraversano il nord Africa. Ma anche in Europa non si sta a guardare: insieme alle mobilitazioni sociali che l’attraversano, i partiti di sinistra …

Un incontro di energie, una generazione unita. A sinistra Leggi altro »

La laicità è tutta un’altra cosa…

Ordine del giorno sulla laicità La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha riconosciuto il crocefisso nelle stanze italiane come simbolo “laico” e quindi ammissibile, riconoscendo che il crocefisso nelle aule possa definirsi simbolo culturale. Ribadiamo la lotta delle/dei Giovani Comuniste/i a fianco dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti per uno Stato laico che non …

La laicità è tutta un’altra cosa… Leggi altro »

La sentenza che calpesta la verità di Genova

Ordine del giorno approvato all’unanimità dal coordinamento nazionale del 27 marzo 2011 Pochi giorni fa la Corte dei diritti umani dell’Unione Europea ha assolto lo Stato italiano e Mario Placanica per l’omicidio di Carlo Giuliani durante le giornate di Genova ormai 10 anni fa. Quello Stato che in quei giorni del luglio 2001 a Genova …

La sentenza che calpesta la verità di Genova Leggi altro »

Per un forte movimento di massa contro la guerra!

Coordinamento nazionale GC 27 Marzo 2011 – Ordine del giorno sulla guerra in Libia I Giovani Comunisti hanno mobilitato sin dalla prima notte dei bombardamenti le proprie strutture territoriali, promuovendo conseguentemente iniziative (assemblee, sit-in, presidi, manifestazioni) ovunque è stato possibile. In continuità con le iniziative già organizzate, nei prossimi giorni moltiplicheremo i nostri sforzi per …

Per un forte movimento di massa contro la guerra! Leggi altro »

Con Matteo

di Paolo Ferrero, Anna Belligero ed Eleonora Forenza Riteniamo gravissimo l’atto del Rettore dell’Università di Catania, Antonino Recca, che ha richiesto sanzioni disciplinari nei confronti dello studente Matteo Iannitti, reo soltanto di essere un  giovane comunista, iscritto al Prc, nonché  uno degli esponenti più rappresentativi del Movimento Studentesco Catanese. Un movimento che a Catania, come …

Con Matteo Leggi altro »

Contro lo squadrismo fascista a Viterbo

Nel pomeriggio di Venerdì 25 marzo, durante lo svolgimento del convegno «Confine orientale italiano – Occupazione fascista e foibe» organizzato da Rifondazione Comunista, Arci, Anpi e dall’ associazione Fata Morgana, presso l’ex cinema di via Macel Gattesco, nel centro storico di Viterbo, si è assistito all’ennesimo atto di squadrismo. Una ventina di ragazzi, dalla testa …

Contro lo squadrismo fascista a Viterbo Leggi altro »

No alla guerra, sì all’autodeterminazione del popolo libico

La Federazione Mondiale della Gioventù Democratica condanna i bombardamenti  effettuati sulla Libia da parte della NATO e dei suoi membri, i quali usano la scusa di difendere i ‘diritti umani’ degli oppositori n lotta contro il regime di Gheddafi. Anche il semplice gesto, dell’UE e di altre istituzioni, di avere riconosciuto i ribelli come controparte per …

No alla guerra, sì all’autodeterminazione del popolo libico Leggi altro »

La guerra è iniziata… Mobilitazione generale dei GC!

di Simone Oggionni La guerra è iniziata. Lo sapevamo, lo avevamo ampiamente previsto, mettendo in guardia rispetto alla rapida involuzione di un quadro che, purtroppo, lasciava poco spazio all’equivoco e all’immaginazione. Ora siamo in guerra. Aerei francesi e americani hanno iniziato i bombardamenti e lo stesso faranno, a breve, gli aerei che stanno partendo dalle …

La guerra è iniziata… Mobilitazione generale dei GC! Leggi altro »

La Libia sotto il rischio concreto della guerra

di Simone Oggionni Abbiamo più volte ripetuto in questi giorni che il rischio di un intervento militare in Libia è tutt’altro che un’eventualità inverosimile. I recentissimi sviluppi del conflitto interno alla Libia, e la riconquista di posizioni da parte dei sostenitori di Gheddafi, accrescono gli appetiti di quelle potenze che, nelle settimane scorse, hanno iniziato …

La Libia sotto il rischio concreto della guerra Leggi altro »

De Magistris a Napoli, una straordinaria occasione

di Antonio Perillo La candidatura di Luigi De Magistris a sindaco di Napoli è una straordinaria occasione, per la città innanzitutto, ma anche per la sinistra napoletana tutta.Lo scatto in avanti di De Magistris è arrivato infatti in una situazione di stallo molto pericoloso nell’ambito delle forze di centrosinistra. Le primarie di gennaio avevano infatti …

De Magistris a Napoli, una straordinaria occasione Leggi altro »

Dipende anche da Pier Paolo

di Simone Oggionni Mi ha colpito molto pochi giorni fa una lettera pubblicata dal manifesto con cui un ragazzo di diciott’anni, Pier Paolo, confessava la propria difficoltà a definirsi comunista. Per lui quel termine sta diventando sempre più un peso, quasi che – scrive – sia un reato. E chiede, Pier Paolo, con una genuinità …

Dipende anche da Pier Paolo Leggi altro »