Mese: Gennaio 2011

I GC di Torino sulle dinamiche di Mirafiori

Giovani Comunisti e giovani operai I Giovani Comunisti Torino, spesso soprannominati il “Circolo Garibaldi 2.0”, sono una piccola ma dignitosa organizzazione giovanile che in questi mesi, spesso senza alcun supporto ed aiuto del partito, ha lavorato per dare una svolta proletaria e operaia. Il compito è del tutto superiore alle nostre forze politiche, ma buona …

I GC di Torino sulle dinamiche di Mirafiori Leggi altro »

Il primo coordinamento unitario GC-FGCI è abruzzese

di Francesco D’Agresta Sabato 22 gennaio a Pescara è nato il Coordinamento Unitario Regionale G.C. – F.G.C.I. Questa scelta politica nasce dal basso e dalla richiesta di molti compagni di coordinare in maniera unica il lavoro delle due giovanili sul territorio abruzzese. Come giovani della Federazione della Sinistra abbiamo ritenuto fosse importante tale unione in …

Il primo coordinamento unitario GC-FGCI è abruzzese Leggi altro »

Solidarietà ai compagni di Napoli

di Paolo Ferrero, Anna Belligero, Simone Oggionni Ci associamo al Prc e ai Gc di Napoli nell’esprimere la piena solidarietà agli 8 compagni raggiunti oggi da un avviso di chiusura indagini preliminari in merito al corteo studentesco svoltosi a Napoli il 22 dicembre scorso. Le accuse sono di corteo non autorizzato e occupazione dei binari …

Solidarietà ai compagni di Napoli Leggi altro »

Berlusconismo, lo specchio peggiore del Paese

di Annamaria Rivera Per favore, non si chiami sultanato il regime berlusconiano. E non si parli di harem o di suq quando si cerca di definire le pratiche sessuo-mercantili dell’indegno capo del governo italiano. Gli stereotipi orientalisti, lasciamoli a Giovanni Sartori, l’illustre politologo. Il quale a tal punto è ossessionato dall’invasione dei saraceni da teorizzare, …

Berlusconismo, lo specchio peggiore del Paese Leggi altro »

21 Gennaio, al via il tesseramento alle/ai GC!

Il 21 Gennaio è una data importante per noi: ci facciamo gli auguri di un cammino ancora lungo e profiquo e, nel farceli, ricordiamo la grande storia dei comunisti in Italia. Il nostro pensiero va alla fondazione del Partito Comunista d’Italia. Per questo, da quelle radici antiche vogliamo ispirare la nostra Rifondazione Comunista, il nostro …

21 Gennaio, al via il tesseramento alle/ai GC! Leggi altro »

E Matteo infiammò la platea della CGIL

«Ma chistu, cu è?». Uno sconosciuto, per i delegati della Cgil, soprattutto per chi negli ultimi mesi non ha frequentato le piazze e le assemblee della protesta studentesca. Ma il ragazzo dalla felpa con la stella rossa li ha stupiti. E poi commossi, colpendoli dritti al cuore. Standing ovation, nella sala dello Sheraton, per Matteo …

E Matteo infiammò la platea della CGIL Leggi altro »

Il rilancio dei GC per un grande movimento, per l’unità di classe

di Simone Oggionni – Intervento alla Direzione naz.le del PRC Ha ragione il segretario nel porre la questione generazionale dentro il partito. Ha ragione e io rilancio: c’è un problema generazionale nella composizione dei gruppi dirigenti e dunque una necessità di profondo rinnovamento, a tutti i livelli, e c’è un problema di scarso investimento del …

Il rilancio dei GC per un grande movimento, per l’unità di classe Leggi altro »

Con i giovani del Maghreb, contro il neoliberismo

Le rivolte esplose in quasi tutte le città della Tunisia e dell’Algeria e prima anche del Marocco nascono dalle stesse motivazioni che hanno provocato le lotte dei giovani a Londra come in Italia, in Francia e altrove. Le conseguenze delle scelte liberiste sono dappertutto le stesse: accentuazione dell’asimmetria di potere e della distanza fra ricchezza …

Con i giovani del Maghreb, contro il neoliberismo Leggi altro »

“Calpestare l’oblio”… per andare lontano

Documento d’apertura della Seconda assemblea nazionale di Calpestare l’oblio, Roma, 8 gennaio 2011 Come mai gli studenti in rivolta non condividono la rivolta dei poeti e i poeti ignorano i contenuti delle assemblee degli atenei? Per quale motivo il mondo del giornalismo non ha a cuore la sorte degli scrittori esiliati dalla società italiana e …

“Calpestare l’oblio”… per andare lontano Leggi altro »