Archivio per il tag: Rifondazione

“Defend Catanzaro”: ma difenderla da chi?

Nella giornata dell’undici febbraio è previsto un presidio contro l’immigrazione selvaggia voluto dal comitato Defend Catanzaro. Le motivazione di questo evento ci appaiono, in quanto cittadini, ambigue. Sappiamo che dietro alle ragioni dell’iniziativa vi è in realtà la volontà di fare del becero razzismo, usando il populismo per accaparrarsi il consenso della cittadinanza. Ci pare evidente che, anche nella nostra ... Continua a leggere »

Dipende anche da Pier Paolo

di Simone Oggionni Mi ha colpito molto pochi giorni fa una lettera pubblicata dal manifesto con cui un ragazzo di diciott’anni, Pier Paolo, confessava la propria difficoltà a definirsi comunista. Per lui quel termine sta diventando sempre più un peso, quasi che – scrive – sia un reato. E chiede, Pier Paolo, con una genuinità e una modestia davvero disarmanti, ... Continua a leggere »

Nessuna incoerenza: scardinare il bipolarismo per definire l’alternativa

In risposta a Matteo Iannitti, di Danilo Borrelli Caro Matteo, sento il dovere di rispondere ad alcune obiezioni che muovi al mio articolo proprio per liberare il dibattito interno da eventuali errori di interpretazione o da caricature di posizioni altrui: tutto ciò non farebbe bene né alla discussione né alla proficua dialettica tra compagni. La critica maggiore che mi muovi ... Continua a leggere »

“Uniti siamo tutto, divisi siam canaglia”

di Andrea Salutari Ci sono momenti in cui la rabbia dentro il cuore è difficile da placare. Questo è uno di quelli. Viviamo una stagione tragica per i lavoratori che, con la crisi, ha ricevuto un ulteriore colpo di grazia. Credo di essere uno dei tanti giovani che ben rappresentano il dramma di un’intera generazione. Ho spalle grosse e forti, ... Continua a leggere »

Uno scatto d’orgoglio, per l’unità vera

Intervento di Simone Oggionni al Comitato politico nazionale di Rifondazione Comunista del 10 – 11 Aprile 2010 Dico onestamente che non sono del tutto soddisfatto di questa nostra discussione. Vedo che il nostro dibattito sconta un vizio significativo di politicismo. Siamo tutti concentrati a parlare di alleanze, di collocazione istituzionale, di assetti, di contenitori, di formule, di alchimie, mentre continuiamo ... Continua a leggere »

Battaglie in fabbrica e feste di paese, e Rifondazione raddoppia i voti

E’ rimasta l’ultima roccaforte «rossa» della provincia di Vicenza. Dopo che anche una città col cuore a sinistra come Schio si è svegliata lunedì con la Lega Nord primo partito e la sinistra ai minimi storici, il risultato di Recoaro Terme, nel suo piccolo, fa storia: qui la Federazione della sinistra (che unisce Rifondazione e Comunisti italiani) raggiunge l’8,63 per ... Continua a leggere »