Archivio per il tag: Pkk

Le combattenti curde sono la prima difesa contro Daesh

La rappresentante del movimento delle donne curde in prima linea contro i terroristi in Iraq e in Siria, dimostra la sua solidarietà alla Francia The Point: Qual è stata la reazione dei curdi agli attentati di Parigi? Nursel Kilic: Con tutti i rappresentanti delle associazioni della comunità curda in Francia eravamo presenti per i tre giorni successivi agli attentati di Oberkampf ... Continua a leggere »

In Kurdistan continua il terrore di stato turco

Polizia e militari attaccano il distretto di Yuksekova di Hakkari: 3 morti, almeno 10 feriti Dal 24 luglio lo stato turco ha iniziato una sporca Guerra contro il popolo curdo. In questa Guerra stanno bombardando sia il Kurdistan in Turchia che quello in Iraq. Stanno terrorizzando la gente e proclamando il coprifuoco in molte città turche (Semdinli, Varto, Lice, Hani, ... Continua a leggere »

Il PKK accusa Erdogan: “Attacca chi vuol battere l’Isis”

Mont Kandil (Kurdistan Irak). Il portavoce del PKK, Zagros Hiwa denuncia la politica del regime turco, che accusa di essere il «cavallo di Troia» del Daech(Isis) in seno alla coalizione.   La Turchia ha annunciato che il Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) ha abbandonato le sue posizioni sul monte Kandil in seguito ai bombardamenti. è esatto?  Zagros Hiwa: Sono parole ... Continua a leggere »

Report dal Kurdistan. L’ultima giornata

Abbiamo trascorso l’ultima giornata in Kurdistan tra Suruç e i suoi dintorni. In mattinata abbiamo incontrato il sindaco di Suruç, che ci ha illustrato le problematiche specifiche di una municipalità curda come la sua, al confine tra Turchia e Siria, durante l’emergenza tanto quanto in generale. Innanzi tutto ha ringraziato la missione internazionale per aver scelto di festeggiare un evento ... Continua a leggere »

I GC in viaggio in Kurdistan per la solidarietà internazionale

Una delegazione dei/delle Giovani Comunisti/e parteciperà alla missione di osservatori internazionali organizzata dall’Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia in occasione del Newroz, il capodanno curdo. Questa missione si svolgerà tra il 17 e il 23 marzo, nella parte di Kurdistan a cavallo tra la Turchia e la Siria, e si pone diversi obiettivi: quello di affiancare il popolo curdo ... Continua a leggere »

Il PKK è un’epica resistenza che dura da 36 anni

Il Comitato Centrale del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK, Partiya Karkerên Kurdistan) ha rilasciato una dichiarazione per celebrare il 36° anniversario della fondazione del partito. La dichiarazione enfatizza che la rivoluzione in Kurdistan è una rivoluzione medio-orientale e che il PKK è diventato la speranza di popoli e comunità oppressi. “Il PKK, fondato il 27 novembre 1978 da un ... Continua a leggere »

Ascoltando un dirigente comunista kurdo

Ebbene si, lo ammetto, provo sempre un certo disagio quando partecipo ad una iniziativa di solidarietà con un popolo in lotta contro l’oppressione: ma non è per mancanza di sensibilità, la ragione è un’altra. Ho l’età per ricordare quando in Italia il movimento operaio, la sinistra, i comunisti, erano veramente in grado di sostenere e dare forza alla battaglia internazionalista; ... Continua a leggere »

La rivoluzione dimenticata dei curdi

Nel 1937, mio padre si arruolò volontario per combattere nelle Brigate Internazionali in difesa della Repubblica Spagnola. Quello che sarebbe stato un colpo di Stato fascista era stato temporaneamente fermato da un sollevamento dei lavoratori, condotto da anarchici e socialisti, e nella maggior parte della Spagna ne seguì una genuina rivoluzione sociale, portando intere città sotto il controllo di sistemi ... Continua a leggere »

Il grido di libertà dei curdi

E’ con la morte nel cuore che assistiamo in queste ore alla caduta della città curda di Kobane, nonostante l’eroico sacrificio dei suoi abitanti e dei combattenti delle milizie popolari, mentre le polizie di mezzo mondo tengono a bada le comunità curde che manifestano rabbia e sconcerto nelle capitali occidentali e gli apparati repressivi turchi utilizzano contro gli abitanti dell’Anatolia ... Continua a leggere »

Solidarietà ai compagni del PKK arrestati

Nell’indifferenza con cui si sono consumate le ultime vicende politiche in Turchia, con il tentato colpo di Stato e l’aumento della tensione tra il governo filo islamico e le forze armate laiche, non stupisce la mancanza di reazioni rispetto agli arresti in Italia dei compagni del Pk, Partito dei Lavoratori del Kurdistan da tempo costretto alla clandestinità e accusato di ... Continua a leggere »