Archivio per il tag: Neofascismo

DEPUTATO DI SYRIZA AGGREDITO DA ALBA DORATA

091b246c30f6dc66b3c9772ce90dd7da_XL

di Argiris Panagopoulos Domenica pomeriggio il deputato di Syriza Dimitris Stratoulis è stato aggredito allo stadio Olimpico di Atene da tre persone appartenenti, per loro stessa ammissione, al partito filo-nazista greco Alba Dorata, durante l’intervallo del match della sua squadra del cuore, l’Aek. I tre sono riusciti a scappare quando i tifosi sono interventi in soccorso di Stratoulis, insieme a ... Continua a leggere »

VITTORIA A TAVOLINO PER GLI ANTIFASCISTI

8275057831_115d85e37f

di Gianmarco Sposito Dopo una serie di lunghissime assemblee partecipate ed intense per cercare una linea più unitaria possibile tra le varie associazioni, movimenti e partiti che costituivano l’assemblea antifascista finalmente è arrivato il giorno del corteo che poi ha portato all’occupazione di uno spazio come il teatro in fiera chiuso da troppo tempo e finalmente ridato alla collettività. Il ... Continua a leggere »

I neofascisti Boccacci e Schiavulli condannati ma “non antisemiti”

militia

di Marco Pasqua Esultano per quella che definiscono una “sentenza-vittoria”, destinata, probabilmente, a far discutere. Sono convinti che lo Stato “abbia perso” e rilanciano: “viva il fascismo, avanti Militia”. Arriva a conclusione, in primo grado, uno dei procedimenti avviati contro i neonazisti della formazione capeggiata da Maurizio Boccacci, già leader del disciolto Movimento politico occidentale, e Stefano Schiavulli, accusati di ... Continua a leggere »

Nuova aggressione neofascista al Liceo Tasso a Roma

8960.gif

di Simone Oggionni, portavoce nazionale dei Giovani comunisti «Pochi minuti fa a Roma al liceo Tasso è avvenuta l’ennesima aggressione neofascista nei confronti di un nostro compagno. Vogliamo denunciare inoltre con forza che chi ha commesso la violenza è un volto conosciuto dell’estrema destra romana.  È una vergogna che certi squadristi girino indisturbati per le nostre scuole. Al ragazzo aggredito ... Continua a leggere »

Livorno-Verona andava sospesa. Come Mandorlini

ashley-cole_620x410

di Pierluigi Giordano Cardone “Pezzo di merda, Morosini pezzo di merda”. Poi il ‘carico’, con saluti romani e slogan nazisti. Morale della favola? Un coro, qualche decina di imbecilli (di certo non aiutati dall’atteggiamento dell’allenatore della loro squadra del cuore), ma soprattutto un’occasione persa. Resta l’amaro in bocca dopo quanto accaduto ieri a Livorno, dove verso la fine del primo ... Continua a leggere »

Fascismo, autobiografia incompiuta del paese

3-599811_412862788757425_764435905_n

di Dmitrij Palagi Raffigurare il fascismo come male assoluto crea sani anticorpi ma impedisce una corretta analisi di una parte del paese che non è scomparsa con la nascita della Repubblica italiana. Ogni semplificazione comporta imprecisione. Ogni mito, positivo o negativo che sia, si allontana dal reale. Talvolta capita di leggere o ascoltare qualche partigiano o storico che cita il ... Continua a leggere »

Cinghiamattanza

e5e1f2920128216d178a46e8b36a9023_XL

di Kykeon Continuate a sventolare le vostre foglie di fico: una sincera ipocrisia trasuda dalle vostre bocche, le vostre lingue denunciano gli orrori commessi da voi stessi durante le piene di intolleranza. Approfondite le vostre lacerazioni: le differenze da voi discriminate con sottile ironia. Non smettete di offendere la memoria della Speranza, sbarrata da un vostro uomo dotato di orecchie sensibili ... Continua a leggere »

Stalingrado in ogni città

Stalingrado

di Simone Oggionni e Daniele Maffione “Ai fini della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione, si ha riorganizzazione del disciolto partito fascista quando una associazione, un movimento o comunque un gruppo di persone non inferiore a cinque persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando ... Continua a leggere »

Obiettivo numero uno: sconfiggere il fascismo in tutta Europa

rosenorvegia

di Simone Oggionni La letteratura racconta la realtà, la verità raggiunge la fantasia. Il giallista Stieg Larsson qualche anno fa aveva previsto tutto: la violenza dell’estrema destra scandinava, il sangue e la strage come rottura dell’illusione di un nord Europa paradigma della tolleranza e della convivenza civile. Nel cuore del nord Europa in questi anni il racconto macabro si è ... Continua a leggere »

Fermare il fascismo, vecchio e nuovo

di Simone Oggionni È il segno forse più paradigmatico di questi tempi cupissimi: al Senato alcuni parlamentari del Pdl hanno presentato nei giorni scorsi un disegno di legge che propone l’abolizione della XII Disposizione transitoria e finale della Costituzione, quella che vieta «la riorganizzazione sotto qualsiasi forma del disciolto Partito Fascista». Il primo firmatario è Cristano De Eccher, rampollo di ... Continua a leggere »

Blocco studentesco? Non hanno diritto di fare politica

Intervista de “Gli Altri” a Simone Oggionni –  14 maggio 2010 Simone Oggionni, sei il capo dei Giovani Comunisti che hanno fortemente contrastato la manifestazione del Blocco studentesco. Dunque essere comunisti è soprattutto essere antifascisti? Certo, è un elemento essenziale. Non solo per i comunisti ma per tutti i democratici. Ma forse non è poi così  democratico proibire a qualcuno di esistere… Ci ... Continua a leggere »

Sono ancora loro a Roma Tre: i fascisti del Blocco

Quanto avvenuto all’università di Roma 3 mette ancora una volta in evidenza la pericolosità di una situazione che la Federazione della Sinistra ha già ripetutamente denunciato, nel silenzio di gran parte dei media e del mondo politico: la minaccia costituita dalla candidatura nelle università italiane di liste di estrema destra che si richiamano direttamente al neofascismo. Intanto i fatti: un ... Continua a leggere »