Archivio per il tag: Africa

Una guerra dimenticata: quando gli invasori eravamo noi

Nel 2015 si è ricordato, seppur quasi in sordina, il settantesimo anniversario della liberazione dal nazifascismo. Un revisionismo storico ormai sempre più padrone della scena pubblica ne ha definito una immagine edulcorata secondo cui passa in secondo piano il valore della Resistenza, il ruolo avuto non soltanto dagli USA ma anche dalla allora Unione Sovietica per sconfiggere Hitler e Mussolini, ... Continua a leggere »

No ad una seconda guerra in Libia

Appello di Angelo del Boca e Alex Zanotelli L’abbattimento del regime di Gheddafi ha riportato la Libia al clima politico ed economico di due secoli fa, prima della colonizzazione italiana e ancora prima della presenza ottomana. In altre parole, si è tornati ad una tribalizzazione del territorio. Scomparsi i confini amministrativi, ogni tribù difende le proprie frontiere e sfrutta le risorse ... Continua a leggere »

IL 2013 NEL MONDO – PROFONDO NERO IN AFRICA

di Gian Paolo Calchi Novati – il manifesto 2013. Malgrado i progressi politici ed economici non siano un’invenzione, gli stati a sud del Sahara tornano ad essere terra di nessuno (e di tutti). Dal Mali ai conflitti in Centrafrica e Sud Sudan, tra interventi esterni di stampo coloniale e il Sudafrica lasciato solo da Mandela Comin­ciato in Mali, il 2013 afri­cano ... Continua a leggere »

MADIBA, IL SOGNATORE CHE DIVENNE UN UOMO LIBERO

di red. E’ morto Nelson Mandela. La notizia e’ stata data al mondo dal presidente sudafricano, Jacob Zuma. “Adesso riposa, adesso e’ in pace”, ha detto Zuma annunciando la scomparsa del leader sudafricano Nobel per la pace. “La nostra nazione ha perso un grande figlio”, ha proseguito. Dei suoi 95 anni di vita, quasi un terzo – 27 anni – ... Continua a leggere »

Oggi tutte/i davanti all’ambasciata marocchina. Per i Saharawi

di Simone Oggionni La situazione della popolazione Saharawi del Sahara Occidentale occupato è sempre più drammatica. L’intervento militare dell’esercito marocchino di lunedì scorso è soltanto l’ultima di una serie di aggressioni non più tollerabili da parte della comunità internazionale. Le violenze, le torture, le persecuzioni sono la regola. Noi non possiamo rimanere in silenzio. Ci rivolgiamo alle Nazioni Unite e soprattutto ... Continua a leggere »