Dai territori

GC/Roma:”L’università ai tempi della Boschi e di Carrai: privatizzazione, repressione, vetrina.”

In questi mesi abbiamo denunciato prima la vicenda Maker faire, quando l’ateneo romano della Sapienza è stato “chiuso” agli studenti e ai lavoratori per tenere nei suoi locali una fiera delle tecnologie a pagamento e con sponsor privati: e gli studenti impegnati in un volantinaggio di protesta all’esterno dell’università, tra cui militanti dei Giovani Comunisti, sono stati caricati con tanto ... Continua a leggere »

Dispensa di formazione politica – a cura dei GC Milano

Nell’ottica di offrire una necessaria “cassetta degli attrezzi” i Giovani Comunisti/e di Milano hanno adottato una dispensa di formazione utile a introdurre i compagni e le compagne (o anche solo ai curiosi) che volessero approcciarsi a concetti come marxismo, socialismo, comunismo, imperialismo, ecc. Crediamo infatti che in un’epoca di forte sbandamento ideologico e organizzativo della sinistra italiana, non ci possa ... Continua a leggere »

SPECULAZIONE ED AUTOICONOCLASTIA: LA LOTTA TRA BLU E GENUS BONONIAE

1. L’arte di strada e il potere. Ancora una lotta contro l’establishment. La street art nasce attorno alla fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’70. Tra gli ambienti contro-tendenti, favorevoli e fecondi come la famigerata piazza Verdi a Bologna già nel ’68, ed un paese che vive ormai la fine della fase della ricostruzione post-bellica, emerge un’Italia piena ... Continua a leggere »

GC/Perugia: “Involuzione turca: dal Kemalismo ad Erdogan”

Tratto da: https://gcperugia.wordpress.com di Mattia Baldoni – Giovani Comunisti Perugia La Repubblica di Turchia nasce dai trattati di Parigi del primo dopoguerra, esattamente da quello di Sevres (1922), che smantellava lo sconfitto e decadente Impero Ottomano, riducendo la sua indipendenza alla penisola anatolica ed avviando il “regime dei mandati” per i suoi ex-possedimenti in Medio Oriente. Nel 1923, il maresciallo ... Continua a leggere »

Contro il jobs act e l’arroganza dei padroni!

Per i Giovani Comunisti/e di Milano il lavoro è il tema prioritario su cui occorre agire, essendo ancora oggi la contraddizione centrale del sistema capitalista. Nel mondo in cui viviamo disoccupazione, crisi finanziaria, delocalizzazioni e aumento della povertà sono fenomeni strutturali, anche se le classi dominanti tentano di caratterizzarli come puri accidenti. Il senso di questa iniziativa sta quindi nel ... Continua a leggere »

GC/Salerno:”#‎Lamoreèbellobastafarlocolcervello‬.”

di Sara Angrisani – Coordinatrice GC Salerno; Nicola Comanzo – Coordinatore GC Salerno  Parte la campagna ‪#‎Lamoreèbellobastafarlocolcervello‬. Negli ultimi anni si è sentito parlare sempre meno di malattie sessualmente trasmissibili. Non tutti sanno che, a partire dal 2003 fino all’ultimo rilevamento del 2013, la percentuale di coloro che hanno contratto malattie a trasmissione sessuale è aumentata del 46%. Questo perché è ormai ... Continua a leggere »

Contro il Blocco studentesco un presidio antifascista riuscito!

I Giovani Comunisti di Perugia hanno partecipato a Todi al presidio di protesta contro il corteo organizzato da Blocco Studentesco. Lo abbiamo fatto per sostenere l’inziativa delle tante e tanti studenti medi tuderti che hanno organizzato sul territorio un’iniziativa pacifica e democratica pienamente riuscita. Siamo stati con la Todi migliore, quella dell’uguaglianza, della democrazia e della pace. Siamo stati con ... Continua a leggere »

La solidarietà dei comunisti pisani ai denunciati per il corteo antileghista

Esprimiamo la nostra piena solidarietà e sostegno ai compagni e alle compagne che si sono visti comminare dalla questura di Pisa il DASPO – divieto di assistere a manifestazioni sportive – in seguito al corteo contro il comizio della Lega Nord del 14 novembre 2015. Connettere una mobilitazione cittadina a manifestazioni sportive e colpire i compagni con un provvedimento volto a ... Continua a leggere »

L’unità a sinistra e l’internità alle dinamiche sociali.

TORINO Rifondazione Comunista è davanti ad un passaggio molto importante della sua storia. Lo scenario globale di cui abbiamo davanti è rappresentato da uno spaventoso livello di crudeltà e violenza. Dobbiamo fare i conti con una fortissima instabilità e una crescita di nuovi conflitti, sempre più spesso per l’accaparramento delle terre da coltivare, per il cibo e per l’acqua. Nuovi ... Continua a leggere »

A Verbicaro il fascismo non passeggia

Venerdi 18 Dicembre potrebbe mettere piede nel territorio di Verbicaro(CS) l’ex terrorista di destra e leader di FN Roberto Fiore, per inaugurare una loro sede. Glielo diciamo subito, senza girarci intorno: Fiore e i suoi adepti, quei pochi che si contano sul palmo di una mano, non sono i benvenuti a Verbicaro. La Calabria antifascista e antirazzista glielo ricorderà per ... Continua a leggere »

GC/Perugia: ”Soddisfazione elezioni dell’università di Perugia, ora al lavoro per i diritti degli studenti!”

In questi giorni si sono tenute le elezioni universitarie che hanno visto la lista di “Sinistra Universitaria-Udu” ottenere la più alta percentuale di voti totali. Ci rallegriamo che si sia conseguito questo risultato e crediamo che l’impegno degli ultimi 2 anni del sindacato studentesco a Perugia sia andato nella direzione giusta: essere il luogo di tutte le studentesse e tutti ... Continua a leggere »