Dai territori

Ricordando Piazza Fontana: anche oggi contro il terrorismo della NATO!

In Italia, a partire dal 12 Dicembre 1969, con la strage di Piazza Fontana, si affermava il periodo della strategia della tensione in cui manovalanza fascista e servizi segreti deviati in accordo con la CIA e la NATO puntavano a destabilizzare il paese per frenare l’ascesa del Partito Comunista Italiano e togliere slancio alle lotte dei lavoratori. Quest’anno la commemorazione ... Continua a leggere »

Referendum: qualche spunto

Il referendum popolare ha decretato da poche ore una chiara vittoria del NO rispetto i fautori della riforma costituzionale. In Italia è stata chiarissima la scelta degli elettori e delle elettrici, il cui voto non può essere banalizzato come antidoto “Anti-Renzi”. Certo, parecchie persone avranno scelto di votare per la garanzia della nostra democrazia o meno, anche in funzione delle ... Continua a leggere »

La solidarietà è la nostra arma! Coi migranti dell’ex-Moi

 Mercoledì 23 novembre abbiamo assistito all’ennesimo atto di provocazione nei confronti dei migranti che occupano l’edificio dell’ Ex-Moi di Torino. Il lancio di bombe carta è solo l’ultimo di una lunga serie di provocazioni messe in atto dall’estrema destra torinese e da persone riferibili agli ambienti degli ultras. Gli obiettivi sono chiari: rompere il delicato equilibrio creato, non senza difficoltà, ... Continua a leggere »

Buone notizie dalle elezioni studentesche in Toscana

In questi giorni anche in Toscana si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle cariche di rappresentanza studentesca nelle scuole superiori. I Giovani Comunisti hanno portato il loro contributo alla promozione di liste volte a garantire il diritto allo studio e ad impegnarsi nelle sfide politiche che riguarderanno gli studenti e le studentesse. Siamo davvero felici di poter formulare ... Continua a leggere »

Energas tieniti i panettoni noi vogliamo altro.

L’ECO-MOSTRO ENERGAS ALLE PORTE DEL GARGANO Quello di Energas se verrà realizzato sarà il più grande deposito di GPL di Europa con i suoi 12 serbatoi di capacità complessiva di 60.000mc. La storia d’amore tra Energas e la città di Manfredonia non è così recente. La società partenopea infatti già alla fine degli anni 90, quando si faceva chiamare ISOSAR, ... Continua a leggere »

Studenti pescaresi ridotti a marionette per la passerella di Renzi!

I Giovani Comunisti/e con l’Abruzzo che dice NO! Dopo le denunce per l’affissione abusiva di manifesti e striscioni di benvenuto a Renzi con tanto di spot per il referendum costituzionale, in evidente contrasto con le norme legislative in periodo di campagna elettorale, ecco che l’arroganza e l’abuso di potere delle istituzioni torna a farsi sentire, questa volta su un terreno ... Continua a leggere »

Contro il PD dei manganelli e della riforma, rilanciare la mobilitazione, connettere le lotte verso e oltre il 4 dicembre.

Che sia l’accoglienza che gli è stata riservata in ogni città in cui si è presentato, che siano i sondaggi che danno il No avanti, che sia stato il flop della manifestazione nazionale del PD a Roma, Renzi sta tentando di provare a blindare il risultato del Referendum di dicembre. La strategia è duplice e doppiamente infame: da una parte ... Continua a leggere »

Non nella città di Ferruccio Ghinaglia!

Ormai da alcuni anni il 5 novembre i fascisti del Nord Italia si radunano a Pavia per la commemorazione della morte del camerata Emanuele Zilli avvenuta nel 1973. Quando le organizzazioni fasciste, in primis Forza Nuova e Casa Pound, avevano iniziato a celebrare la commemorazione, l’iniziativa si limitava a un presidio statico nei pressi del muro contro cui si schiantò ... Continua a leggere »

In piazza il 5 novembre contro Renzi e le sue politiche, anche in Toscana costruiamo il NO sociale!

Dopo la passerella-flop di Roma lo scorso 29 ottobre, Renzi e il “partito del sì” approdano alla Leopolda per l’ennesima parata propagandistica a sostegno del disegno eversivo di revisione della Carta Costituzionale. Lo stesso Governo che in questi ultimi 2 anni ha sistematicamente colpito il welfare e il mondo del lavoro, oggi, con il pieno appoggio della Troika e dei ... Continua a leggere »

8 ragioni per dire #IoVotoNO!

Sul referendum costituzionale si stanno spendendo fiumi di parole, la maggior parte delle quali frutto di un’oscena propaganda governativa che vede la Costituzione come un ostacolo a leggi meravigliose che farebbero il bene del Paese. La realtà è che quelle meravigliose leggi non vengono approvate perché vi è la volontà politica di lasciarle arenate in Parlamento e che la modifica alla ... Continua a leggere »

Elezioni USA

“ Make America great again” e “ Stronger Together”. Sono queste le frasi motto dei due candidate alla corsa Casa Bianca che da un mese si scatenano tra dibattici e discorsi. Per il Partito Democratico, la candidata è Hilary Clinton, ex Frist Lady di Bill Clinton e serva dei Padroni, tanto che quest’anno è stata invitata all’ annuale incontro del ... Continua a leggere »

Il nostro NO alla Riforma Costituzionale

A parte le velleità di nuovismo espresse dal premier Renzi, in realtà questa riforma esprime le più retrive posizioni conservatrici. Provocando, ma non andando troppo lontani dal segno, potremmo dire che i principi fondativi la avvicinano molto di più allo Statuto Albertino che alla Costituzione del 48. Altro che novità! La Renzi-Boschi è l’ultimo di un’ infinita serie di attacchi ... Continua a leggere »