Conferenze nazionali

Insegnanti a progetto!

L’assunzione degli insegnanti attraverso la chiamata diretta dei presidi potrebbe diventerare realtà purtroppo tra breve tempo. Infatti, alcuni giorni fa era stato siglato un accordo tra Miur e sindacati confederali in base a cui i docenti non sarebbero più assunti attraverso il criterio oggettivo dell’anzianità di servizio, bensì tramite la chiamata diretta da parte dei presidi che valuteranno le competenze ... Continua a leggere »

15 Anni Da Genova 2001: è ancora necessario un movimento globale per l’alternativa?

di Andrea Ferroni, Portavoce Nazionale Giovani Comunisti/e Il g8 di Genova del 2001 rappresentò un reale momento di unità dei movimenti, dei partiti, delle associazioni e dei singoli che si impegnavano e lottavano uniti per un altro modo possibile. Un’alternativa al modello capitalistico, al consumismo ed al predominio del profitto. In quei giorni c’erano soggetti provenienti da storie e culture ... Continua a leggere »

7 OPERAI VINCONO CONTRO MARCEGAGLIA

La vicenda dei 7 operai Marcegaglia occupanti gli uffici di Via della Casa 12 di Milano si è conclusa con un successo. Il risultato in sé può sembrare piccolo eppure è tanto più importante e storico: Davide ha vinto contro Golia. Sette operai hanno dimostrato che si può lottare e vincere contro uno dei padroni più forti d’Europa. Hanno saputo ... Continua a leggere »

Europa VS Unione Europea, chi scegliamo di salvare?

Il 23 giugno 2016, data del referendum che ha sancito la “brexit”, è una data che probabilmente nei decenni a venire ricorderemo. Una data, però, che non è altro che il culmine di un processo già iniziato molto prima, probabilmente già nel 2008 con l’inizio di questa grande depressione del ventunesimo secolo, che pare viaggiare verso la disgregazione di quello ... Continua a leggere »

Uniamo le lotte: con i lavoratori della cementeria Holcim

I Giovani Comuniste/i appoggiano la lotta dei lavoratori della cementeria di Merone Holcim contro il licenziamento di 73 operai e sostengono la campagna indetta dal PRC di Como “Io sostengo la lotta dei lavoratori della ‪#‎Holcim‬“. La multinazionale svizzera, tra i maggiori colossi del cemento mondiale, ritiene che l’unico modo per riposizionarsi sul mercato sia tagliare i costi del lavoro ... Continua a leggere »

Intimidazioni all’Unical contro il collettivo ControVerso: No pasaran!

Queste immagini raffigurano lo stato nel quale questa mattina abbiamo trovato la sede del Collettivo Autonomo Controverso. Al di là di tutte le contraddizioni e critiche possibili, è evidente che chi è entrato ed ha devastato uno dei pochi spazi liberi dell’Università della Calabria credeva di intimorirci e di fermare il nostro impegno politico, sociale e culturale e la nostra ... Continua a leggere »

Solidarietà agli studenti di Como!

Nella bigotta Como puoi finire sepolto da un soffitto crollato ma uno spinello ti può condannare alla bocciatura. Succede al liceo classico dove per aver fumato in bagno due studentesse rischiano la bocciatura. Indipendentemente dal nostro giudizio sulle droghe leggere – la nostra posizione favorevole alla legalizzazione è nota da tempo – riteniamo assurdo che il problema della scuola passi ... Continua a leggere »

La Chiesa, l’Italia e l’Istruzione. Un trio bigotto.

La Chiesa ha potuto gestire per secoli, pressoché in esclusiva, l’educazione degli italiani. Solo la nascita dello Stato unitario, contro cui la Chiesa si batte e che non riconosce fino all’avvento del fascismo, riesce a creare dei problemi a questa rendita di posizione, anche se il percorso non è lineare. La situazione inizia a cambiare solo con il Risorgimento: con ... Continua a leggere »

Vedi Napoli e poi muori! Della ragione populista tradotta in Italia

Ancora una volta le elezioni non fanno che confermare un’immagine che l’Italia ci restituisce tutti i giorni: un paese profondamente frustrato che, nella sostanza, indirizza il forte dissenso verso il Governo del PD in molteplici direzioni, anche profondamente distanti, se non opposte, tra di loro. Mi sembra che ci troviamo davanti un quadro abbastanza chiaro, ovvero la trasposizione italiana alla ... Continua a leggere »

Con gli operai della Marcegaglia!

Pubblichiamo di seguito il comunicato dei 7 operai Marcegaglia in lotta per la difesa del proprio posto di lavoro contro uno dei padroni più potenti d’Italia. Come Giovani Comunisti/e sosteniamo attivamente la loro lotta.   “Ieri, 31 maggio 2016, la nostra battaglia per il lavoro e la dignità nei confronti del gruppo Marcegaglia si è di nuovo concretizzata in un ... Continua a leggere »

Con gli studenti sospesi! Bologna è #NoInvalsi

6 giorni di sospensione ma con obbligo di frequenza : è questa la sanzione che la preside dell’istituto alberghiero Scappi di Casalecchio (Bologna) ha inflitto a 14 studenti. La loro grande colpa? Essersi rifiutati di compilare i tristemente noti test invalsi, partecipando alla protesta contro il nuovo simbolo della mercificazione dei saperi, della standardizzazione delle conoscenze, dell’aziendalizzazione della scuola pubblica. ... Continua a leggere »