Conferenze nazionali

Verso la VI Conferenza dei Giovani Comunisti/e: Calendario adempimenti

Giovani Comunisti/e Coordinamento Nazionale Calendario adempimenti per la VI Conferenza Nazionale Insediamento e lavoro delle commissioni politica e regolamento Scrittura documento politico e regolamento della VI Conferenza  Lunedì 15 Ottobre 2018 – Sabato 8 Dicembre 2018 Raccolta di emendamenti e contributi territoriali al documento nazionale Domenica 9 Dicembre 2018 – Giovedì 20 Dicembre 2018 Scrittura e approvazione definitiva del documento nazionale ... Continua a leggere »

Verso la VI Conferenza dei Giovani Comunisti/e: La relazione e gli ordini del giorno approvati dal Coordinamento Nazionale uscente

Giovani Comunisti/e Coordinamento Nazionale Relazione introduttiva e odg approvati Veniamo da lontano, per andare lontano! Roma, 13 ottobre ’18 *Relazione introduttiva del portavoce Andrea Ferroni, approvata a l’unanimità dal coordinamento nazionale uscente Care compagne e cari compagni, Stanno per terminare tre anni di lavoro di questo gruppo dirigente uscito dalla V conferenza nazionale della nostra organizzazione giovanile. Sembra passato poco ... Continua a leggere »

SCUOLE SICURE?DIFENDIAMOLE DAL GOVERNO!

Recentemente il ministro dell’interno Salvini ha presentato la direttiva del Viminale “Scuole Sicure” che contiene misure per prevenire e contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi delle scuole. La direttiva si prefigge lo scopo di intensificare la collaborazione tra istituzioni scolastiche e amministrazioni locali per prevenire “fenomeni di devianza” e rafforzare “attività di controllo del territorio e un’intensificazione dell’attività ... Continua a leggere »

MACERATA- INDIGNARSI NON BASTA PIÙ

Macerata- Chiamare le cose con il loro nome. L’hanno chiamato pazzo e squilibrato, per noi è semplicemente un fascista e il suo gesto non può essere derubricato a follia : si chiama strage. Luca Traini è il prodotto della barbarie culturale in cui la nostra società sta affondando. La legittimazione e il continuo sdoganamento delle forze neofasciste, il considerare le ... Continua a leggere »

Giovani Comunisti: “Bologna 10 daspo urbani: il decoro di Merola e Minniti!”

A Bologna, nella giornata di ieri, sono piovuti 10 DASPO urbani, l’infame dispositivo introdotto con la legge Minniti-Orlando, contro altrettanti senzatetto. Come denunciato dai Giovani Comunisti nei mesi scorsi, l’impostazione securitaria dei DASPO urbani e di tutta l’architettura del “decoro urbano” di Minniti non fa altro che marginalizzare e criminalizzare la povertà. E così è stato ieri. La svolta securitaria ... Continua a leggere »

CONTRO IL NUMERO CHIUSO! A Milano e in tutta Italia.

NO al numero chiuso all’universitàOggi all’ Università Statale di Milano il Senato accademico si pronuncia sulla possibilità che i corsi di laurea triennale dei dipartimenti umanistici introducano il test d’accesso.  Riteniamo folle l’ipotesi che rischia di diventare realtà : è infatti semplicemente assurdo che in un contesto nazionale di crollo di immatricolazioni, di peggioramento della qualità della didattica, di inevitabile ... Continua a leggere »

Giovani Comunisti/e Piceno: “Buona partecipazione nostri militanti alla fase congressuale. Ora rilanciamo il nostro impegno per cabiare la societa’”

Come Giovani Comuniste/i della federazione picena esprimiamo la nostra soddisfazione per la partecipazione dei militanti della nostra giovanile ai lavori del congresso di federazione del PRC da poco svoltosi. Evidenziamo inoltre la presenza attiva delle/i compagne/i nei congressi di circolo tenutisi nella provincia di Ascoli Piceno, nella commissione congressuale e come delegati a livello federale e regionale. Una presenza importante ... Continua a leggere »

Se un pezzo di carta vi pare poco, cosa direte del manganello?

Oggi si svolge a Firenze, davanti alla Prefettura, il presidio di solidarietà nei confronti dei migranti vittima del tragico incendio dell’ex-Aiazzone occupato, che è costato la vita ad un uomo. A fronte dell’emergenza abitativa di circa 80 persone, molte delle quali formalmente accolte dallo Stato come rifugiati politici (è stato il caso di Alì Muse, morto per cercare di salvare ... Continua a leggere »

Giovani Comunisti/e: “Facciamo politica non politicismo, la linea politica dell’organizzazione non è mai mutata!”

Cari compagni e care compagne, in questi mesi di duro lavoro abbiamo tutti/e compiuto sforzi importanti per rendere il fronte della nostra organizzazione  più efficace, compatto e capace di parlare con un voce sola nonostante le fisiologiche discussioni interne che riteniamo essere prova della salute intellettuale e della democrazia interna dei/delle Giovani Comunisti/e. In virtù di questo impegno collettivo quotidianamente ... Continua a leggere »

A Viareggio e in tutta Italia, le vostre intimidazioni non ci fermeranno!

Prima iniziarono dicendo che bisognava “isolare i violenti”. E tutti giù a sperticarsi nel dividere i manifestanti tra buoni e cattivi. Poi diventò illegale il fatto stesso di manifestare contro le destre fasciste ed eversive rappresentate da Salvini. In un paese in cui contro il dissenso politico vengono utilizzati quotidianamente i peggiori strumenti repressivi ereditati direttamente dal fascismo, non può ... Continua a leggere »

Intrappolati nell’eterno presente. Alla Ricerca di Dory e noi, ovvero di una società con perdita di memoria a breve termine

Per chi, come me, è nato negli anni 90, è difficile non avere custodito il dolce ricordo di Nemo, il pesciolino della Pixar, e del viaggio nell’oceano del padre Marlin per ritrovarlo. Oggi, 13 anni più tardi, è stato quindi impossibile resistere dall’andare a vedere il sequel “Alla ricerca di Dory”, che ha già sbancato il botteghino incassando all’incirca un ... Continua a leggere »