Comunicati

GIOVANI ,COMUNISTI : ORGANIZZARE LA RABBIA, ROMPERE LA GABBIA.

GIOVANI ,COMUNISTI : ORGANIZZARE LA RABBIA, ROMPERE LA GABBIA. L’obiettivo? Che il protagonismo di chi ogni giorno vive sulla propria pelle la società che il neoliberismo ha creato si traduca nella necessità di rimettere al centro dell’agenda politica non solo le esigenze ed i bisogni reali di una generazione, ma la connessione tra i momenti più avanzati delle lotte sociali ... Continua a leggere »

A due anni dall’omicidio. Ferroni: Verità e giustizia per Giulio Regeni!

Due anni fa, in questo stesso giorno, la violenza di un regime oppressivo e autoritario si scatenava contro un giovane ricercatore. Giulio Regeni scompariva a Il Cairo. Rapito e torturato probabilmente per giorni veniva poi abbandonato lungo una strada secondaria. Da subito i Giovani Comunisti hanno deciso da che parte stare, da quella della famiglia di Giulio e di tutti ... Continua a leggere »

Piazze piene, urne piene! Per una nuova politicizzazione di massa.

“Avete sentito? E’ il suono del vostro mondo che crolla. E’ quello del nostro che risorge. Il giorno in cui fece giorno, era notte. E notte sarà il giorno in cui farà giorno. Democrazia, libertà e giustizia!” Subcomandante Marcos È singolare come l’avvicinarsi delle elezioni politiche porti ogni volta i fini analisti della politica mainstram ad accorgersi che esiste qualcosa ... Continua a leggere »

Gli studenti non sono manodopera a costo zero, e il lavoro è un diritto e non una gentile concessione

“Anche se non è successo realmente, credo sia cosa buona e giusta che i giovani vadano a friggere da McDonald’s nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro”. Così parlò Maurizio Sacconi, ex ministro, intervenendo ad un’iniziativa alla scuola Sant’Anna da Pisa. Sarà lieto di sapere, il Senatore Sacconi, che purtroppo ciò che lui auspica è realmente accaduto e continua ad accadere. Sarà lieto anche ... Continua a leggere »

Liberi(sti) e Uguali (al PD)? No grazie! Per una università pubblica e gratuita

LIBERI(STI) E UGUALI (AL PD)? NO GRAZIE! PER UNA UNIVERSITA’ PUBBLICA E GRATUITA   L’estrema rapidità delle campagne elettorali, piene di dichiarazioni a raffica, sacrificano spazi e momenti di riflessione, proprio ciò che occorrerebbe in questa fase. In questo senso quell’ “aboliamo le tasse universitarie” lanciato da Pietro Grasso e dal suo LeU, è piuttosto sintomatico. I ritmi forsennati infatti ... Continua a leggere »

GRASSO SCOPRE IL PROBLEMA TASSE UNIVERSITARIE : LA CAMPAGNA ELETTORALE FA MIRACOLI

GRASSO SCOPRE IL PROBLEMA TASSE UNIVERSITARIE : LA CAMPAGNA ELETTORALE FA MIRACOLI Apprendiamo oggi che Pietro Grasso, “capo politico” di Liberi e Uguali propone l’abolizione delle tasse universitarie, riscoprendo il tema della situazione gravemente iniqua in cui versano l’istruzione e la ricerca, affossate anche da leggi ideate dal partito cui Grasso era iscritto e votate da alcuni dei compagni di ... Continua a leggere »

Noi ci siamo, accettiamo la sfida!

Di Andrea Ferroni Portavoce nazionale Giovani Comunisti/e Cari compagni e care compagne con un po’ di emozione per prima cosa vorrei ringraziare chi in queste settimane ha girato il paese in lungo e in largo per contribuire alla costruzione di quasi 90 assemblee locali nelle quali abbiamo dimostrato che “Noi ci siamo !” Perciò Grazie Viola, grazie compagni! il vostro ... Continua a leggere »

4 Dicembre un anno dopo!

Esattamente un anno fa la mia generazione (quella degli under 35) per almeno l’ 80% è andata/tornata a votare, e si è battuta per la difesa concreta della costituzione nata dalla resistenza partigiana. Con quel voto però non stavamo difendendo lo status quo, anzi, si è manifestata almeno in parte tutta la rabbia verso le politiche liberiste degli ultimi governi! ... Continua a leggere »

Dal Brancaccio a potere a popolo, per una sinistra Antiliberista, radicale e popolare, noi ci siamo ! (Documento approvato dal Coordinamento Nazionale GC)

DAL BRANCACCIO A POTERE AL POPOLO, PER UNA SINISTRA ANTILIBERISTA, RADICALE E POPOLARE, NOI CI SIAMO! (Documento proposto dall’Esecutivo Nazionale GC ed approvato all’unanimità dal Coordinamento Nazionale del 25/11/2017) Come Giovani Comuniste/i abbiamo lavorato in questi anni fianco a fianco con il partito per aggregare la sinistra antiliberista nel nostro paese. Abbiamo partecipato al “percorso del Brancaccio” accogliendo l’idea di ... Continua a leggere »

Giovani Comunisti/e: Partire dal reale per costruire l’inimmaginabile!

Contributo alla discussione sulla sinistra dopo qualche giorno dalla stupenda assemblea del teatro Italia, buona lettura! Cari compagne e care compagne, a qualche giorno dalla bella assemblea di sabato non posso che ringraziare i compagni e le compagne di Je so Pazzo per aver organizzato l’assemblea e in generale tutti coloro che hanno partecipato. Questo percorso rappresenta un’occasione importante per ... Continua a leggere »

Sinistra antiliberista, lavori in corso:vietato fermarsi!

Il 18 Novembre avremmo dovuto partecipare – dopo oltre 100 assemblee territoriali – ad una assise decisiva del percorso iniziato al teatro Brancaccio di Roma il 18 Giugno scorso. Il Brancaccio ha rappresentato per me una reale occasione, un vero momento di discussione e partecipazione tra i tante e le tante (non tutti purtroppo) che in questi anni hanno resistito ... Continua a leggere »

Giovani Comunisti/e: I 10 giorni che sconvolsero il mondo!

Cento anni fa’, ad ottobre, secondo il calendario ortodosso, il fronte del capitalismo mondiale venne messo duramente in discussione da quell’episodio passato alla storia come “presa del palazzo d’inverno”, fu’ l’assalto al cielo della Russia zarista, l’assalto alla povertà, il rifiuto dello sfruttamento, la conquista del potere politico. Non vi è nulla di nostalgico nella nostra volontà di ricordare una ... Continua a leggere »