Comunicati

Vostre le guerre, nostri i morti! A proposito del corteo contro il G7 dei ministri degli esteri a Lucca

IMG_20170412_151718

A proposito del corteo contro il G7 dei ministri degli esteri a Lucca, a cui è seguita una vergognosa e ingiustificata repressione (leggi anche qui La condanna dell’europarlamentare del PRC Forenza) pubblichiamo la condivisibile riflessione di una compagna che era presente. Dapprima i fatti. Lunedì 10 aprile, una Lucca militarizzata fin dalla mattina, con diverse camionette a decine di poliziotti e ... Continua a leggere »

Giovani Comunisti/e: “In piazza il prossimo 8 aprile, contro il D.L. “Minniti-Orlando””

no_minniti_orlando

Giovani Comunisti/e aderiscono alla giornata di mobilitazione nazionale lanciata dalla Rete delle Città in Comune, contro i decreti Minniti-Orlando sulla “sicurezza” e sull’immigrazione/respingimenti, il prossimo 8 Aprile. Si tratta infatti di un provvedimento che incentiva la logica razzista già portata avanti da diversi partiti di destra e fomenta la “guerra tra poveri”, basato su una visione della società che punta ... Continua a leggere »

Il progetto della rifondazione del comunismo continua, salutiamo il nuovo Segretario del Partito: Maurizio Acerbo.

Acerbo Ferrero

Il progetto della rifondazione del comunismo continua, salutiamo il nuovo Segretario del PRC: Maurizio Acerbo. Nonostante la fase storica e il contesto politico rendessero difficile, per non dire quasi impossibile, la resistenza, la tenuta ed il rilancio del nostro progetto politico, oggi è più che mai viva l’idea della rifondazione comunista come prospettiva di alternativa politica e sociale in questo ... Continua a leggere »

I GC di Cosenza contro l’omofobia.

GC COSENZA

Ieri, 18 gennaio, in occasione del convegno “Parliamo di Gender, per una nuova alleanza educativa”, tenutosi presso la Scuola Media G. Falcone di Rende, abbiamo ritenuto opportuno radunarci davanti l’entrata dell’istituto per distribuire un volantino informativo e manifestare il nostro disappunto contro un’iniziativa organizzata senza contraddittorio e per ribadire fortemente che la “Teoria Gender” è un’invenzione, che talvolta viene usata ... Continua a leggere »

L’oro bianco delle Alpi Apuane

apu

Alpi Apuane: sono le bellissime montagne che compongono la provincia di Massa Carrara e avvolgono la sua costa. Non solo belle, ma anche ricche per una loro peculiarità: nelle loro viscere si trova pregiatissimo marmo. Cavato in blocchi dai tempi dei romani, nell’epoca del capitale il mercato più redditizio è quello del carbonato di calcio, ottenuto frantumando le scaglie che ... Continua a leggere »

Cambiano i ministri, ma la precarietà rimane. La lotta fa scuola.

091001scuola

A poche settimane dalle dimissioni del governo è possibile tirare un piccolo bilancio delle diverse questioni rimaste irrisolte sulla scuola. Oltre a consegnarci in eredità una pessima riforma del sistema scolastico, la legge 107/2015, cui l’intero mondo della scuola si è opposto, la situazione del precariato scolastico è stata lasciata in una situazione di incertezza totale sul proprio futuro. Infatti, ... Continua a leggere »

All In : un passo avanti sul diritto allo studio, un passo avanti per il diritto al futuro

verga

Come Giovani Comuniste/i esprimiamo immensa soddisfazione per lo straordinario risultato ottenuto dalla campagna All In- Per il diritto allo studio : una legge di iniziativa popolare promossa da Link-Studenti Indipendenti, che ha raccolto 57mila firme. Il percorso di questa campagna politica è stato improntato a una reale partecipazione degli studenti, che hanno ripreso parola, autorganizzandosi ed andando a spiegare in ... Continua a leggere »

Cronaca di un errore scaricato sugli studenti degli atenei toscani: adesso vogliamo risposte certe.

15778303_1223858561039308_843130537_o

Apprendiamo, dalle dichiarazioni delle organizzazioni studentesche, che l’azienda regionale per il diritto allo studio universitario ha predisposto una serie di tagli diretti ed indiretti ai propri servizi, già dalla gestione in corso, riducendo le risorse destinate alla “borsa servizi” e varando un ulteriore aumento delle tariffe delle mense. Queste misure sarebbero la risposta del DSU e della Regione al provvedimento ... Continua a leggere »

Crolli alla scuola Nino Bixio di Piano di Sorrento

15645381_10212097384132760_2108150036_n

Questa è l’immagine con la quale qualche mattina fa le\gli student@ dell’Istituto Nino Bixio di Piano di Sorrento (NA) si sono imbattuti. Il crollo di calcinacci e dell’infrastruttura della loro palestra. Ancora una volta, ci ritroviamo dinnanzi ad una struttura scolastica fatiscente, in cui gli studenti e le studentesse vivono condizioni di disagio a discapito della serenità necessaria allo svolgimento ... Continua a leggere »

L’unico che dovrebbe andarsene è Poletti

152543909-181d0adf-e01f-4a75-b6b7-220ad7683918

“Conosco gente che è meglio non stia tra i piedi”. Così il Ministro del Lavoro riguardo la cosiddetta “fuga di cervelli”. Secondo le statistiche circa 100 mila giovani sceglierebbero di andare all’estero per cercare lavoro, non giudicando l’Italia, il Paese in cui hanno studiato e si sono formati, in grado di dargli le giuste opportunità lavorative. Tralasciando le facili battute ... Continua a leggere »

Bonus cultura o spot elettorale?

forza

La Costituzione Italiana sancisce, secondo l’Art. 34 : “La scuola è aperta a tutti. L’istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita. I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze, ... Continua a leggere »

Ricordando Piazza Fontana: anche oggi contro il terrorismo della NATO!

piazza_fontana_piazza_fontana_3_lp

In Italia, a partire dal 12 Dicembre 1969, con la strage di Piazza Fontana, si affermava il periodo della strategia della tensione in cui manovalanza fascista e servizi segreti deviati in accordo con la CIA e la NATO puntavano a destabilizzare il paese per frenare l’ascesa del Partito Comunista Italiano e togliere slancio alle lotte dei lavoratori. Quest’anno la commemorazione ... Continua a leggere »