Esteri

La repressione non ha confini: solidarietà a Mimmo in Italia e a Gianfranco in Turchia

Totale solidarietà al compagno di Massa Carrara Gianfranco Castellotti, attualmente in stato di fermo in Turchia assieme ad altri compagni turchi: giovedì 4 ottobre si trovavano nel centro culturale Idil a Istanbul, in attesa di presenziare al processo del collettivo musicale politicamente impegnato Grup Yorum, quando la polizia ha fatto irruzione, trasferendoli in commissariato e poi, per quanto riguarda Gianfranco, ... Continua a leggere »

#perugiassisi NESSUNA PACE SENZA GIUSTIZIA E LIBERTÀ!

PERUGIA Domenica 7 ottobre saremo presenti alla marcia della Pace Perugia-Assisi a ribadire con ancora maggior forza le nostre idee e i nostri valori che sono quelli della solidarietà e giustizia sociale in un mondo in cui gli innumerevoli conflitti non fanno che alimentare guerre e miseria. Libia, Yemen, Siria, Palestina, Afghanistan, Donbass e i conflitti più dimenticati che attraversano ... Continua a leggere »

DONBASS: SE LA SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALISTA DIVENTA UN CRIMINE, SIAMO TUTTI COMPLICI!

Apprendiamo con rabbia, ma senza stupore, che il nostro viaggio di solidarietà con il Donbass dello scorso anno, all’interno della Carovana Antifascista promossa dalla Banda Bassotti, ha messo in moto la macchina della repressione del governo nazifascista Ucraino. Apprendiamo infatti che tutti i membri della delegazione sono stati accusati di complicità in atti di terrorismo e violazione delle norme di ... Continua a leggere »

Basta versare il sangue innocente in Palestina!

Anche oggi, a Gualdo Tadino in Umbria, abbiamo contestato il giro d’italia durante la decima tappa, competizione che quest’anno, cieca di fronte ai crimini di Israele, si è resa in qualche modo complice e sporcata del sangue palestinese! Riteniamo inaccettabile la scelta di far partire il giro proprio da Israele, accettando milioni di euro di finanziamenti da un governo criminale, ... Continua a leggere »

A due anni dall’omicidio. Ferroni: Verità e giustizia per Giulio Regeni!

Due anni fa, in questo stesso giorno, la violenza di un regime oppressivo e autoritario si scatenava contro un giovane ricercatore. Giulio Regeni scompariva a Il Cairo. Rapito e torturato probabilmente per giorni veniva poi abbandonato lungo una strada secondaria. Da subito i Giovani Comunisti hanno deciso da che parte stare, da quella della famiglia di Giulio e di tutti ... Continua a leggere »

Un ringraziamento dal Donbass ai Giovani Comunisti/e – La solidarietà continua!

http://wpered.su/2017/08/07/italyanskie-komsomolcy-obsudili-deyatelnost-antifashistskogo-karavana-na-donbasse/ Итальянские комсомольцы обсудили деятельность Антифашистского каравана на Донбассе07.08.2017 6 августа в провинции Перудже по инициативе Комсомола Италии (Giovani Comuniste/i), молодежной организации Партии коммунистического возрождения, прошла встреча, посвященная деятельности Антифашистского каравана.В ходе мероприятия состоялась скайп-конференция с секретарем ЦК КПДНР Станиславом Ретинским, сообщает корреспондент сайта «Вперед».Во время беседы С. Ретинского с представителем молодежной организации и каравана Андреа Феррони обсуждались вопросы участия донецких ... Continua a leggere »

Venezuela, Chavez in salsa oligarchica

di Geraldina Colotti, da Caracas Più chavisti di Chavez… insieme all’oligarchia. Più chavisti di Chavez insieme a chi ha organizzato il golpe contro di lui, all’occorrenza chiamandolo “scimmia”, dittatore eccetera eccetera. Questo il copione esibito domenica in un forum realizzato nell’Università Cattolica Andrés Bello (Ucab), bastione delle violenze che in tre mesi hanno provocato oltre 110 morti. Ex funzionari del ... Continua a leggere »

La Costituente arriva in Parlamento!

di Geraldina Colotti, da Caracas Cambiano faccia alla velocità della luce e a quella della “post-verità”. Dopo le dichiarazioni di Ramos Allup, capo del partito Accion Democratica (Ad, il centrosinistra della IV Repubblica), ieri è andato in televisione anche la banderuola per eccellenza, Henrique Capriles Radonski, leader del partito Primero Justicia: per dire che, come l’ex presidente del Parlamento e ... Continua a leggere »

Venezuela tra popolo e cifre

di Geraldina Colotti, da Caracas Partiamo dalla notizia. Mercoledì, Antonio Mugica, direttore dell’impresa Smartmatic, convoca una conferenza stampa a Londra per denunciare che, a suo parere, i risultati emessi dal Consejo Nacional Electoral venezuelano (Cne) sul voto del passato 30 luglio per l’Assemblea Nazionale Costituente (Anc) “sono stati manipolati” e potrebbe esserci una differenza di almeno un milione di voti ... Continua a leggere »

Venezuela, i miracoli delle fake news

di Geraldina Colotti da Caracas Ieri sera eravamo nello storico quartiere 23 Enero, che ospita diverse comunas e spazi autogestiti e la radio comunitaria Al Son del 23. Con noi in trasmissione, oltre a Gustavo – il conduttore – a due giovanissime compagne basche, una giornalista spagnola, tecnici efficientissimi appena adolescenti, c’era l’intellettuale messicano Fernando Buen Abaad, uno degli accompagnatori ... Continua a leggere »

Venezuela, il socialismo alla prova

Pubblichiamo questo articolo della giornalista Geraldina Colotti, esperta della situazione politica venezuelana ed osservatrice diretta degli eventi di questi giorni. Nell’ascensore dalle porte capestro, un ragazzo dal sorriso aperto impedisce alla nuova venuta di rimetterci il naso. Scambio di battute. Dove sta andando, perché si trova qui? Quando si è da sole in Venezuela in un momento simile, un po’ ... Continua a leggere »

NoG20- Complici e solidali con Emiliano! Libero subito! Liberi Tutte/i

Amburgo Le manifestazioni di questi giorni del NoG20 hanno avuto una vasta partecipazione da tutta Europa e da tutto il mondo. Le persone si sono trovate ad Amburgo per protestare contro il potere di pochi sui molti, contro una politica e un assetto mondiale che avvantaggia i forti a discapito dei deboli e dell’ambiente, cercando di mantere un ordine mondiale ... Continua a leggere »