Esteri

Un ringraziamento dal Donbass ai Giovani Comunisti/e – La solidarietà continua!

img_6544

http://wpered.su/2017/08/07/italyanskie-komsomolcy-obsudili-deyatelnost-antifashistskogo-karavana-na-donbasse/ Итальянские комсомольцы обсудили деятельность Антифашистского каравана на Донбассе07.08.2017 6 августа в провинции Перудже по инициативе Комсомола Италии (Giovani Comuniste/i), молодежной организации Партии коммунистического возрождения, прошла встреча, посвященная деятельности Антифашистского каравана.В ходе мероприятия состоялась скайп-конференция с секретарем ЦК КПДНР Станиславом Ретинским, сообщает корреспондент сайта «Вперед».Во время беседы С. Ретинского с представителем молодежной организации и каравана Андреа Феррони обсуждались вопросы участия донецких ... Continua a leggere »

Venezuela, Chavez in salsa oligarchica

constituyente

di Geraldina Colotti, da Caracas Più chavisti di Chavez… insieme all’oligarchia. Più chavisti di Chavez insieme a chi ha organizzato il golpe contro di lui, all’occorrenza chiamandolo “scimmia”, dittatore eccetera eccetera. Questo il copione esibito domenica in un forum realizzato nell’Università Cattolica Andrés Bello (Ucab), bastione delle violenze che in tre mesi hanno provocato oltre 110 morti. Ex funzionari del ... Continua a leggere »

La Costituente arriva in Parlamento!

20604172_1489700651077838_4293047981589830484_n

di Geraldina Colotti, da Caracas Cambiano faccia alla velocità della luce e a quella della “post-verità”. Dopo le dichiarazioni di Ramos Allup, capo del partito Accion Democratica (Ad, il centrosinistra della IV Repubblica), ieri è andato in televisione anche la banderuola per eccellenza, Henrique Capriles Radonski, leader del partito Primero Justicia: per dire che, come l’ex presidente del Parlamento e ... Continua a leggere »

Venezuela tra popolo e cifre

17064679_xl

di Geraldina Colotti, da Caracas Partiamo dalla notizia. Mercoledì, Antonio Mugica, direttore dell’impresa Smartmatic, convoca una conferenza stampa a Londra per denunciare che, a suo parere, i risultati emessi dal Consejo Nacional Electoral venezuelano (Cne) sul voto del passato 30 luglio per l’Assemblea Nazionale Costituente (Anc) “sono stati manipolati” e potrebbe esserci una differenza di almeno un milione di voti ... Continua a leggere »

Venezuela, i miracoli delle fake news

Maduro e una indigena, fonte lapatilla.com

di Geraldina Colotti da Caracas Ieri sera eravamo nello storico quartiere 23 Enero, che ospita diverse comunas e spazi autogestiti e la radio comunitaria Al Son del 23. Con noi in trasmissione, oltre a Gustavo – il conduttore – a due giovanissime compagne basche, una giornalista spagnola, tecnici efficientissimi appena adolescenti, c’era l’intellettuale messicano Fernando Buen Abaad, uno degli accompagnatori ... Continua a leggere »

Venezuela, il socialismo alla prova

MADURO

Pubblichiamo questo articolo della giornalista Geraldina Colotti, esperta della situazione politica venezuelana ed osservatrice diretta degli eventi di questi giorni. Nell’ascensore dalle porte capestro, un ragazzo dal sorriso aperto impedisce alla nuova venuta di rimetterci il naso. Scambio di battute. Dove sta andando, perché si trova qui? Quando si è da sole in Venezuela in un momento simile, un po’ ... Continua a leggere »

NoG20- Complici e solidali con Emiliano! Libero subito! Liberi Tutte/i

img_6282

Amburgo Le manifestazioni di questi giorni del NoG20 hanno avuto una vasta partecipazione da tutta Europa e da tutto il mondo. Le persone si sono trovate ad Amburgo per protestare contro il potere di pochi sui molti, contro una politica e un assetto mondiale che avvantaggia i forti a discapito dei deboli e dell’ambiente, cercando di mantere un ordine mondiale ... Continua a leggere »

Vertice G7 è repressione, un altro mondo è necessario!

img_5863-1

Disgustoso e amareggiante apprendere quanto accaduto questa mattina a Villa San Giovanni dove diversi/e compagni/e cosentini/e che cercavano di raggiungere la Sicilia, tra cui il compagno Francesco Campolongo, sono stati bloccati per ore, portati in questura ed hanno ricevuto 12 fogli di via.  Non è accettabile che si utilizzi in maniera permanente lo stato di emergenza per reprimere il dissenso ... Continua a leggere »

Giovani Comunisti/e: “Nel Donbass tra solidarietà internazionalista e repressione neoliberista!”

donbass

Rilanciamo la solidarietà internazionalista e antifascista in sostegno del popolo dell’ Donbass conro vecchi e nuovi Nazifascismi Giovani Comunisti/e e Rifondazione Comunista con Eleonora Forenza, la prima europarlamentare a recarsi in Donbass, uno dei due Portavoce nazionale delle/i Giovani Comunisti/e Andrea Ferroni, il sindaco di Santomenna Massimiliano Voza, Vincenzo Bellantoni della federazione di Roma ed Antonio Perillo della federazione di ... Continua a leggere »

CarovanaAntifascista in #Donbass | 4º giorno – 3 maggio 2017

photo_2017-05-04_23-09-50

Per la nostra carovana il quarto giorno nel Donbass (il primo nella Repubblica Popolare di Donesk) è cominciato con il dividerci in due gruppi: una parte di noi ha consegnato i farmaci raccolti nelle scorse settimane ad un ospedale locale, il resto dei compagni è stato invece accolto dal Magnifico Rettore dell’Università di Donesk, nostro cicerone nell’Ateneo,  che ci ha ... Continua a leggere »

#CarovanaAntifascista in #Donbass | 3º giorno – 2 maggio 2017

IMG_20170504_072305

La mattina del 3° giorno, che cade nell’anniversario del massacro alla casa dei sindacati di #Odessa del 2014, è iniziata prestissimo con un incontro tra la nostra delegazione e l’associazione Marxista – Leninista e antifascista “Borot’ba”, nata da una scissione del partito comunista ucraino nel 2011 e da subito in prima linea per quanto riguarda gli eventi di Piazza Maidan ... Continua a leggere »

Terza carovana antifascista, 2° giorno – 1 maggio 2017 #1Maggio

IMG_20170503_084751

Ancora #inMarcia con l’eurodeputata del PRC Eleonora Forenza e l’ex leader sindacale Giorgio Cremaschi, tra le bandiere della solidarietà internazionalista, davanti lo striscione della Banda Bassotti, che insieme all’USB sono i promotori della Carovana Antifascista. Partecipiamo alla Festa dei Lavoratori e delle Lavoratrici. A seguito dell’atroce e criminale golpe nazifascista messo in atto in Ucraina, la festa del 1° Maggio ... Continua a leggere »