Lavoro, Non Lavoro e Movimenti

Quei poliziotti che non solo uccidono, ma insultano pure

di Checchino Antonini «Fermate questo scempio, per dio!». Una signora s’inviperisce su Facebook perché la mamma di Federico Aldrovandi avrebbe chiesto il carcere per i colpevoli della morte di suo figlio. Usa il maiuscolo come a dire che vorrebbe urlarlo e dà la stura ai commenti sul profilo. Ma la signora non è una signora …

Quei poliziotti che non solo uccidono, ma insultano pure Leggi altro »

145, un buon numero per il lavoro

da la Repubblica.it Il Tribunale di Roma ha condannato la Fiat per discriminazioni contro la Fiom a Pomigliano: 145 lavoratori con la tessera del sindacato di Maurizio Landini dovranno essere assunti nella fabbrica. Lo rende noto la stessa Fiom precisando che 19 iscritti al sindacato avranno anche diritto a 3.000 euro per i danni ricevuti. …

145, un buon numero per il lavoro Leggi altro »

Ancora una volta lo diciamo fermamente: la 194 non si tocca!

di Manuela Grano Il prossimo 20 giugno la Corte Costituzionale è chiamata a pronunciarsi sulla legittimità costituzionale della legge 194/78 che disciplina l’interruzione volontaria di gravidanza. In particolare, la Corte, dovrà decidere se l’art. 4 di questa legge sia compatibile con il supposto “diritto alla vita” dell’embrione, che ha mosso un giudice di Spoleto a …

Ancora una volta lo diciamo fermamente: la 194 non si tocca! Leggi altro »

Diaz, quello che la Corte deve chiarire

di Livio Pepino Undici anni dopo i fatti, la Cassazione sta mettendo la parola fine – per quanto riguarda il versante giudiziario – all’accertamento dei gravissimi strappi della legalità intervenuti a margine del G8 di Genova del luglio 2001. Sintomo della lentezza del nostro sistema giudiziario ma anche delle difficoltà e degli ostacoli che hanno …

Diaz, quello che la Corte deve chiarire Leggi altro »

Che la precarietà “Termini” adesso

redazionale “Che la precarietà termini adesso: Noi non partiamo, non andiamo all’estero, non lasciamo il nostro paese. Rimaniamo qui con le nostre competenze, le nostre vite, le nostre idee di futuro”. Questo il titolo e le parole del del flah mob realizzato questa mattina al binario 24 della stazione Termini di Roma da 100 giovani precari, uomini e …

Che la precarietà “Termini” adesso Leggi altro »

L’amore che non finisce. Ci vediamo al Pride del 9 giugno a Bologna

di Lorenzo Lupoli E’ un 17 maggio strano, di un periodo molto strano. Un 17 maggio che inizia, per me, almeno due mesi fa, in un 17 marzo di lutto e ricordo. Le campane suonano a morto, l’odore acre dell’incenso mi spingono fuori, sul sagrato della chiesa dove sono entrato e mi sono seduto in …

L’amore che non finisce. Ci vediamo al Pride del 9 giugno a Bologna Leggi altro »

I GC con i preceri: “il Nostro Tempo è Adesso”

di Simone Oggionni I Giovani comunisti aderiscono alla giornata di mobilitazione indetta dal comitato il Nostro Tempo è Adesso per il 26 maggio. Siamo convinti che il paradigma della precarietà -che determina le forme lavorative, culturali e affettive della nostra generazione- rappresenti l’emblema di un sistema economico e politico iniquo, che riversa pedissequamente il costo …

I GC con i preceri: “il Nostro Tempo è Adesso” Leggi altro »

Per un’Europa libera e dei popoli! Occupyamo Francoforte!

di Anna Belligero A pochi giorni dalla splendida manifestazione nazionale della Federazione della Sinistra inizieranno a Francoforte le giornate di mobilitazione indette dai movimenti sociali europei contro le politiche di austerity imposte dalla BCE. Sarà un altro dei momenti in cui non solo avremo l’ennesima conferma che non siamo soli né pazzi a batterci contro …

Per un’Europa libera e dei popoli! Occupyamo Francoforte! Leggi altro »

Il 10 maggio tutte e tutti contro la precarietà!

di Simone Oggionni I Giovani Comunisti aderiscono alla giornata di mobilitazione contro la precarietà indetta dalla Cgil per il 10 Maggio. In una fase politica tanto drammatica per l’economia quanto per la tenuta democratica del Paese, il Governo Monti, in linea con le teorie di austerity imposte dalle banche centrali e dai mercati finanziari, fa …

Il 10 maggio tutte e tutti contro la precarietà! Leggi altro »

Ecco come la riforma esclude i precari

di Claudia Pratelli Cosa c’è per i precari nella riforma del lavoro? Abbiamo seguito il plasmarsi della riforma con un’attenzione che a tratti si è fatta ansia. L’abbiamo rincorsa dietro alle dichiarazioni (tutte altisonanti) dei ministri del governo e interpretata da documenti che erano prima linee guida, poi un documento di policy approvato dal Consiglio …

Ecco come la riforma esclude i precari Leggi altro »

Quello che «Diaz» non dice

di Vittorio Agnoletto Un grande battage pubblicitario annuncia da mesi l’uscita del film “Diaz”. Molti critici e giornalisti hanno convalidato quanto più volte ripetuto sia dal produttore che dal regista: «I fatti narrati in questo film sono tratti dagli atti processuali e dalle sentenze della Corte di appello di Genova». Come dire: quello che si …

Quello che «Diaz» non dice Leggi altro »