Cari compagni di Syriza, ce la potete fare!

Cari compagni di Syriza, ce la potete fare!

di/by Simone Oggionni

Cari compagni, tra pochi giorni sarete impegnati in una tornata elettorale estremamente difficile e determinante. Tutti sappiamo che potrebbe imprimere una svolta epocale non soltanto al vostro Paese ma all’intera Europa. Dall’Italia seguiamo con grande apprensione e solidarietà le vostre vicende, consapevoli che voi ci state indicando la strada da percorrere.

Le politiche di austerity imposte dalla Banca Centrale Europea, dal Fondo Monetario Internazionale e dalla Commissione Europea possono essere sconfitte, facendo prevalere gli interessi dei popoli dell’Europa, e in primo luogo dei giovani e dei lavoratori, contro gli interessi del grande capitale e della finanza speculativa.

Voi ci state indicando la strada da percorrere perché il vostro programma è chiaro, netto, radicale. Perché siete riusciti a costruire un consenso incredibilmente alto e a presentarvi come una straordinaria forza di cambiamento e rinnovamento della politica greca. E perché, infine, siete una forza unitaria, che ha capito che l’alternativa al neoliberismo si crea soltanto unendo le forze comuniste e anti-capitaliste.

Per questo i Giovani Comunisti e la parte migliore della gioventù italiana sono al vostro fianco, in questo importantissimo appuntamento elettorale.

Un vostro grande risultato, così come un ottimo risultato delle altre forze contrarie al Memorandum, scriverà una pagina di storia del nostro Continente. Ce la potete fare. Ce la possiamo fare!

Dear comrades,
in few days you’ll be engaged in a very difficult and crucial election. We all know that this could impart a turn point not only for your country but for all Europe. From Italy we follow with great concern and solidarity your affairs, aware that your are pointing out to us the way to go.
The austerity policies imposed from European Central Bank, International Monetary Fund and European Committee can be defeated, letting European peoples’ rights and interests prevail, firstly those of young people and workers, against major capital and speculative finance.
You are pointing out the way to go because your program is clear, definite, radical. Because you’ve been able to build an incredibly high consensus and to present yourselves as an extraordinary force for change and renewal of Greek politics. And because you are a unitary force, which has understood that the alternative to neoliberism can be created only unifying communist and anti-capitalistic forces.
It’s for this reason that the Young Communists and the best part of Italian Youth are by your side in this important election date.
A great achievement of yours, as a success of other forces opposed the Memorandum, will write a history page in our continent.

You can do it. We can do it!

SIMONE OGGIONNI
Portavoce nazionale Giovani Comuniste/i
National Secretary of Young Communist – Italia

8 giugno 2012

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*