Solidarietà al compagno Daniele Maffione e buon 25 aprile a tutte e tutti!

di Anna Belligero e Simone Oggionni

Abbiamo letto nei giorni scorsi in rete diversi commenti, giudizi offensivi, insulti, minacce nei confronti del compagno Daniele Maffione, a seguito di un suo articolo che denunciava il pericoloso fenomeno del “rosso-brunismo”.
Non soltanto ribadiamo che quella battaglia, bene indirizzata, è culturalmente e politicamente decisiva e che tutta l’organizzazione ne è consapevole, ma vogliamo ribadire anche in forma pubblica la nostra solidarietà totale nei confronti di un compagno di cui stimiamo l’intelligenza e il lavoro politico. Riteniamo che alla politica si risponda con la politica, con le analisi e i fatti storici e non con le minacce, come taluni hanno invece fatto nei confronti di Daniele e della nostra organizzazione. Cogliamo l’occasione per augurare a tutti un buon 25 aprile, liberato dai revisionismi e dai falsi storici.

ANNA BELLIGERO
SIMONE OGGIONNI
Portavoci nazionali Giovani Comuniste/i

24 aprile 2012