Aggressione neofascista contro i GC e gli studenti per la FIOM

Aggressione neofascista contro i GC e gli studenti per la FIOM

di Simone Oggionni

Mi hanno appena comunicato che davanti all’Istituto Righi di Roma un gruppo di studenti (appartenenti ai Giovani Comunisti e al movimento studentesco) che stavano effettuando un picchetto per la manifestazione della Fiom sono stati aggrediti da una squadra di neofascisti di Controtempo armati di caschi. Sul luogo è intervenuta un’ambulanza e alcuni compagni sono feriti, per fortuna non in maniera grave. La giornata inizia male, ma oggi dimostreremo che Roma è antifascista, dei lavoratori, di chi lotta e sogna a mani nude e con il cuore. Massima solidarietà ai compagni aggrediti e, per tutta la giornata, massima vigilanza antifascista.

SIMONE OGGIONNI

Portavoce nazionale Giovani Comuniste/i

10 marzo 2012

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*