I GC oggi in piazza con gli studenti

I GC oggi in piazza con gli studenti

di Daniele Quatrano e Simone Oggionni

Scarica il volantino dei GC “Verso il 15 ottobre”

I Giovani Comunisti parteciperanno in tutta Italia alla mobilitazione del 7 Ottobre promossa dagli studenti contro i tagli ostinati del Governo al mondo dei saperi. Abbiamo ritenuto essenziale partecipare attivamente alla costruzione dei cortei che paralizzeranno all’unisono le strade del Paese, tenendo ben presente il nesso che lega il dramma dell’accesso negato ai saperi ad una precarietà dilagante venduta come ricetta inemendabile per il superamento della crisi dagli stessi soggetti che l’hanno prodotta.
Riteniamo perciò indispensabile intersecare le lotte del mondo del lavoro con quelle della scuola, per rilanciare unitariamente il conflitto contro un sistema economico e sociale iniquo, classista e guerrafondaio. Inaccettabile, in tal senso, la corsa agli armamenti che anche quest’anno colloca l’Italia al nono posto mondiale della macabra classifica delle spese militari.
La giornata di oggi costituisce solo l’inizio di un percorso che ci vedrà tornare da protagonisti nella piazza del 15 Ottobre per la giornata europea dell’indignazione e poi nelle mille mobilitazioni che durante l’autunno costruiremo assieme a studenti e lavoratori stanchi del berlusconismo, della tacita sottomissione della politica ai dettami di Confindustria, della Banca Centrale Europea e dei sempre evanescenti grandi investitori globali. Unire le lotte, radicare il conflitto!

DANIELE QUATRANO
Responsabile naz. Diritto allo Studio Giovani Comuniste/i

SIMONE OGGIONNI
portavoce nazionale Giovani Comuniste/i

7 ottobre 2011

2 commenti

  1. alla manifestazione del 15 ottobre gli studenti partiranno dalla Sapienza alle ore 11 per poi confluire nel corteo ufficiale, come si comporteranno stavolta i giovani comunisti? Faranno il loro solito spezzone patetico autoreferenziale settario o manifesteranno accanto agli studenti che dicono di rappresentare?

  2. e chi sei tu, Ivan? grande rappresentante del proletariato mondiale? chi rappresenti? quanta gente ti segue? i Giovani Comunisti organizzeranno uno spezzone insieme al loro partito, che sta organizzando in queste ore qualcosa come 150 pullman da tutta Italia. Non esiste struttura in Italia (salvo l’ARci e la Fiom) che può dire altrettanto. Avanti: dicci chi rappresenti e quanta gente porterai in piazza. Patetico lo dici a qualcun altro.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*