Tutte e tutti le/i GC alla Perugia – Assisi!

Tutte e tutti le/i GC alla Perugia – Assisi!

Siamo stati tra i primi a mobilitarci contro l’aggressione alla Libia, ormai più di sette mesi fa. Nel frattempo, le forze armate e non dell’imperialismo occidentale hanno prodotto i guasti che, tra i pochi, avevamo denunciato. Con la caduta rovinosa e truculenta del regime di Gheddafi, si sta compiendo il progetto neocoloniale per il quale sono state mobilitate anche le forze armate del nostro Paese.  Ma il silenzio del movimento contro la guerra purtroppo continua. Anzi, si aggrava rendendosi ogni giorno più drammatico. In questo contesto l’annuale marcia della pace Perugia-Assisi (in programma per il prossimo 25 settembre) può assumere un significato importante, rimobilitando quel popolo assopito che sarebbe oggi più che mai necessario attivare.

Aderiamo dunque alla manifestazione con le nostre parole d’ordine, parole cristalline con le quali da subito abbiamo segnato la nostra indisponibilità ad ingrossare le file di una indifferenza che rischia di trasformarsi in complicità nei confronti dei massacri.

Sappiamo poi che l’aggressione alla Libia non è l’unica guerra in atto. Per questo saremo in marcia anche per ricordare tutti gli altri teatri di guerra, a partire da quelli nei quali l’Italia è coinvolta.

Per questi motivi chiediamo a tutte le strutture territoriali la massima partecipazione e mobilitazione. I Giovani Comunisti organizzeranno uno spezzone con un proprio camion dal quale suoneremo la nostra musica e scandiremo i nostri slogan. Saranno disponibili per la distribuzione in loco le bandiere dei GC. Si invitano tutti i compagni a prendere parte alla manifestazione portando da casa aste e bandiere.

Per la conferma della presenza e per qualsiasi informazione contattare Simone Oggionni o Andrea Ferroni 3423629221 (coordinatore GC Perugia).

Coloro i quali volessero raggiungere Perugia nei giorni precedenti o rimanere a Perugia dopo la fine della manifestazione saranno ospitati in strutture messe a disposizione o a casa dei compagni. Corre l’obbligo tassativo di informarci preventivamente.

E’ possibile esssere ospitati sia nella struttura della Federazione provinciale gratuitamente oppure,  all ‘interno della struttura, messa a disposizione per le giornate del 23-24-25 settembre, dalla “Tavola della Pace”, il costo a compagno è di 25,00 €, comprensivi di: alloggio e pasti (colazione inclusa) . Per prenotazioni contattare Andrea Ferroni, coordinatore provinciale Giovani Comunisti Perugia, all’ indirizzo mail: andrea.ferroni@hotmail.it

14 Settembre 2011

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*