Nuova aggressione neofascista al Circolo di Trapani

Svastica e una grande scritta offensiva sono state rinvenute questo pomeriggio all’esterno e sulla saracinesca del Circolo trapanese di Rifondazione Comunista e Giovani Comunisti. Dopo il furto del pc e i precedenti danneggiamenti, l’ultima dimostrazione di ostilità è arrivata proprio qualche ora prima dello svolgimento della riunione settimanale del Partito.
Le scritte dimostrano la totale ignoranza dilagante in alcuni soggetti, sostenuti e incoraggiati, tra l’altro, dalla sempre maggiore proliferazione di movimenti neofascisti, gli stessi che vanno “a braccetto” con alcuni esponenti della maggioranza di Governo.
Rifondazione e i Giovani Comunisti di Trapani naturalmente non si faranno intimidire nè impressionare da un gesto simile.

GIOVANI COMUNISTE/I TRAPANI

10 Aprile 2010

2 commenti

  1. ma qual è la scritta?non la vedo!

  2. Sulla stella rossa hanno disegnato una svastica, e poi accanto c’è scritto “merda” con sotto la freccia che indica la saracinesca della nostra sede.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*